Settimana Santa di Minori: programma dal 25 marzo al 2 aprile 2018

Nella settimana santa di Pasqua, è da non perdere la funzione dei battenti a Minori, piccola perla della costiera amalfitana.

Minori, piccola perla della costiera Amalfinata, dal 1997 Patrimonio dell’Unesco. Nell’occasione della settimana santa, regala emozioni suggestive e uniche, si mostra solo una volta all’anno: “il canto dei Battenti”.

I Battenti, i peccatori incappucciati, vestiti di bianco e cinti da una corda di canapa, daranno inizio tra qualche giorno ai riti della passione e morte di Cristo. A partire dalla sera del Giovedì Santo, dopo della santa messa in Coena Domini, intoneranno il loro intenso canto, diviso per i differenti toni, detti “e vascie” (di sotto) e “e ncoppe” (di sopra), una definizione che nasce dalla presenza di due confraternite anticamente attive sul territorio, la prima ubicata in pianura, l’altra nella zona collinare del paese.

Programma dal 25 marzo al 2 aprile 2018

Domenica delle Palme 25 marzo: Benedizione delle Palme e Santa Messa;

Lunedì 26 marzo: ore 18,30 al Cimitero cittadino,  Santa Messa e via crucis;

Martedì Santo 27 marzo: ore 20,00 in Arciconfraternita, spettacolo teatrale;

Mercoledì Santo 28 marzo: ore 18 nella cattedrale di Amalfi, Santa Messa Crismale;

Giovedì 29 marzo: ore 17.30 processione Penitenziaria dei Battenti a Torre, ore 18.30 Santa Messa “in
Coena Domini”. A seguire la Processione dei Battenti percorrerà per le vie del paese fino alla Basilica di
Santa Trofimena;

Venerdì Santo 30 marzo: ore 5,30 processione Penitenziale dei Battenti, ore 11 in Basilica le
celebrazioni dell’Ora media e penitenziale dei Battenti. Ore 19, sempre in Basilica, messa “in Passione
Domini” e Solenne Processione del Cristo Morto per le vie della città illuminate dalle fiaccole;

Sabato Santo 31 marzo: Veglia nella Basilica di Santa Trofimena alle 21.30;

Domenica di Pasqua 1 aprile: ore 8.00 messa in Arciconfraterinita, mentre le messe successive si
tengono nella Basilica alle 10.30 e alle 19.00;

Lunedì dell’Angelo 2 aprile:  ore 19,00 in basilica messa in onore di Santa Trofimena.

Uno funzione molto sentita, che colpisce nell’animo, a renderlo ancora più suggestivo il paesaggio incantevole della costiera amalfitana.

Minori  si trova in provincia Salerno, è un piccolo comune sui tremila abitanti adagiato in un’insenatura ai piedi dei monti Lattari sulla Costiera Amalfitana.

 

 

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”