Si ammala di mesotelioma: Johnson & Johnson dovrà pagare 95 milioni di euro di risarcimento

ecco la storia di Stephen Lanzo, ecco perch:

Non è la prima volta che la grande azienda Johnson & Johnson viene chiamata in causa e crea grande caos tra i consumatori. Diversi casi in passato, sempre però per una correlazione tra il borotalco e il cancro alle ovaie nelle donne.

Negli Stati Uniti, Stephen Lanzo, 44 anni, si ammala di un tipo di tumore, chiamato mesotelioma ( è lo strato di cellule che riveste le cavità sierose del corpo ) per colpa di un borotalco che ha sempre usato.

Sapeva perfettamente che era colpa del talco usato, cosi Stephen Lanzo vince un mega risarcimento milionario. Lanzo, chiama in causa l’azienda Johnson & Johnson nel 2016, e dopo due anni, gli hanno riconosciuto il danno provocato dal prodotto per l’igiene intima.

Il danno da amianto costa all’azienda Johnson & Johnson, milioni di euro.

Nel grande scandalo è stato coinvolto anche il fornitore di talco, la Imerys Talc, sospettata di aver usato fibre di amianto per oltre trent’anni nei suoi prodotti.

Johnson & Johnson, dovrà risarcire Stephen Lanzo: colpo basso per l’azienda, 95 milioni di euro da pagare.

Il risarcimento, riconosciuto da due giurie, per Stephen Lanzo è di circa 95 milioni di euro. È stato confermato che nella polvere che l’uomo aveva usato per oltre 30 anni vi erano tracce di fibre di amianto.

Contaminazione dei prodotti di igiene, e nessuno si è degnato di avvertire i consumatori, faceva troppo comodo cosi.

A quanto pare, i prodotti in commercio erano contaminati con l’amianto, e di questo erano già al corrente le aziende Johnson & Johnson e Imerys Talc. Probabilmente a loro avviso, non era necessario avvertire il pubblico del grande pericolo. Anche se le entrambe aziende hanno presentato ricorso, intanto 70 % del risarcimento di 95 milioni di euro è a carico di Johnson & Johnson e 30 % a carico di ImerysTalc.

Particolare la storia di Stephen Lanzo, agghiacciante la terribile diagnosi. Ancor una volta rimaniamo senza parole di quello che c’era dentro il baratolo di borotalco, della cosi famosa azienda Johnson & Johnson.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.