Si avvicina il passaggio dall’ora legale all’ora solare: quando scatta il cambio

Cambio da ora legale ad ora solare, quando scatta il cambio, quali sono i vantaggi e gli svantaggi.

Si avvicina il momento del cambio da ora legale all’ora solare, siamo ormai vicini, precisamente scatterà nella notte tra sabato 26 ottobre e domenica 27 ottobre, ed equivale a dire la notte in cui dovremmo spostare le lancette di un’ora indietro, esattamente alle ore 3,00. L’effetto di questo cambiamento fa apparire le giornate più brevi con meno luce durante il giorno.

Ecco vantaggi e svantaggi del passaggio dall’ora legale all’ora solare

Per molti soggetti questo è un cambiamento da non sottovalutare, ci possono essere ripercussioni sull’umore, molti saranno alle prese con degli sbalzi d’umore e problemi di insonnia. Saranno fastidi di piccola entità, ma stando a dei sondaggi fatti tra la popolazioni, a tutti non è per niente gradito il fatto di cambiare l’orario due volte in un anno.

L’ora legale è stata introdotta nel lontano1966 e nei mesi caldi ha il vantaggio di avere un’ora in più di luce la sera. Questa sembrerebbe una cosa di poco conto, ma tradotta in numeri, si traduce in un risparmio dello 0,2 sul consumo di energia elettrica.

Da dire, che se l’ora legale restasse in vigore tutto l’anno, avremmo delle albe molto buie e meno ore di luce la mattina, e per una questione di gusti e di abitudini, a qualcuno la giornata potrebbe risulatere più lunga, ma così non è.

La decisione del Parlamento europeo di abolire il cambio tra l’ora legale e l’ora solare entrerà in vigore nel 2021, spetterà agli Stati membri di decidere se rimanere con l’ora solare o l’ora legale, così finiremo di spostare le lancette due volte l’anno avanti e indietro, il Parlamento italiano ad oggi non si è ancora espresso.

Addio ora legale: il 28 ottobre si torna alla solare, ma sarà l’ultima volta?


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp