Skoda ENYAQ è il nome del nuovo SUV elettrico del marchio ceco

Il primo modello elettrico di nuova generazione di Skoda ha già un nome commerciale assegnato. Si chiamerà ” Skoda ENYAQ”

Il primo modello elettrico di nuova generazione di Skoda ha già un nome commerciale assegnato. Si chiamerà Skoda ENYAQ”, un nome che era già trapelato nei mesi scorsi e che adesso è ufficiale. Il nuovo veicolo lo vedremo al Motor Show di Ginevra 2020. Si tratterà del primo veicolo elettrico sviluppato sulla piattaforma MEB del marchio ceco, il modello di produzione seriale basato sul concetto Vision iV , un SUV con un aspetto più sportivo della Volkswagen ID.4 altro modello che debutterà sempre al salone dell’auto di Ginevra a marzo. 

Il primo modello elettrico di nuova generazione di Skoda ha già un nome: si chiamerà Skoda ENYAQ”

A quanto pare il nuovo nome “ENYAQ” deriva dalla parola irlandese “ENYA” , che significa “fonte di vita” , l’essenza e il principio di qualcosa di nuovo, anche se finora siamo riusciti a vedere solo alcune foto spia del mulo carrozzeria come una Volkswagen Tiguan . La lettera “Q”  riprende i nomi degli altri SUV della casa ceca: Kamiq, Karoq e Kodiaq.

La nuova elettrica sarà anche divisa in due corpi, uno più coupé e sport e un altro più familiare , seguendo la stessa strategia del gruppo Volkswagen con la nuova generazione di auto elettriche. Anche il design del concetto Vision iV è praticamente fedele a quello del modello di produzione, che difficilmente subirà cambiamenti. Questo per quello che riguarda l’esterno, perché all’interno vedremo un cruscotto molto più convenzionale con il touch screen incorporato nella console centrale .

Da un punto di vista meccanico, la nuova Skoda ENYAQ sarà offerta con due versioni, una trazione posteriore con motore da 204 cavalli e una seconda con un motore aggiuntivo da 75 kW sull’assale anteriore, per un totale di 300 CV, insieme alle batterie da 58 e 77 kWh che producono rispettivamente una autonomia massima di 440 e 550 chilometri.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp