Social media marketing tools: 5 tools imperdibili

5 tools che stanno rivoluzionando la gestione dei social network. Scopri quali sono e migliora (già da domani) la gestione dei social media! >> Cicca qui!

5 strumenti per una più efficiente gestione dei social media.

Considerando la pandemia si può affermare con certezza che la pubblicità digitale è oramai fondamentale per guadagnare visibilità sui potenziali clienti, a riguardo uno dei modi migliori per farsi notare sul web consiste certamente nello sfruttare il potenziale dei social network, veicolo di notizie incontrastato e in continuo aggiornamento.

A tal proposito ti presentiamo 5 tools da non perdere per velocizzare il tuo lavoro online.

Postpickr: un’ottima suite per il social media marketing

Si propone come l’assistente virtuale per i social media e mette a disposizione un unico ambiente comodo e intuitivo dal quale gestire le tue risorse promettendo un risparmio di tempo pari al 70%.

Postpickr consente di pubblicare su più social contemporaneamente e permette di pianificare i contenuti a proprio piacimento; inoltre, offre l’opportunità di mettere in ordine e archiviare le varie attività, nonché di aggregare le fonti e analizzare i risultati ottenuti.

Più nello specifico, le funzionalità di Postpickr che ci teniamo ad eveidenziare sono le seguenti:

  • software di formattazione avanzata;
  • upload istantaneo di più immagini, ottimizzabili con il Photo Editor integrato;
  • possibilità di personalizzare i link e di pubblicare video nativi in modo rapido e completo;
  • funzionalità avanzate che permettono di creare album e bacheche, oltre a programmare le promozioni in maniera ricorsiva secondo una frequenza prestabilita.
  • Postpickr è un tool professionale che incorpora innumerevoli soluzioni che possono essere determinanti per gli esercizi commerciali e artigianali, ma anche per il volume d’affari di una PMI.

Il servizio è gratuito nella versione base la quale consente di gestire sino a 3 social network; il piano più avanzato è l’Agency; il suo costo è di 159 euro mensili e permette di gestire fino a 40 progetti contemporaneamente. Postpickr prevede altre tre soluzioni dal costo intermedio, variabile fra i 19 e i 99 euro mensili.

A chiunque fosse interessato segnaliamo la presenza del coupon sconto “SC30WMT-1“ che garantirà un 30% di sconto su tutti gli abbonamenti.

Sito ufficiale del tool per il social media marketing: https://www.postpickr.com/

Hootsuite: Il tool per il social media marketing più famoso al mondo

Si tratta di un software curato nei minimi dettagli, capace di gestire i social network attraverso funzionalità avanzate di ottimo livello; in particolare, Hootsuite è in grado di affrontare per intero il processo di generazione dei lead.Catturare dunque potenziali clienti attraverso una serie di operazioni mirate.

Al netto di tutte le funzionalità avanzate è bene segnalare come sia comunque possibile utilizzare Hootsuite attraverso un’interfaccia semplice. Non mancano i tools per il monitoraggio delle campagne e per evidenziare le conversazioni social più importanti, quell’aspetto da non trascurare per essere certi di servire i clienti secondo le loro migliori preferenze.

Hootsuite è un programma professionale e prevede dei piani particolarmente costosi; tuttavia, ci si può accontentare della versione base, denominata “Professional”, il cui costo è di 25 euro mensili. Se poi si è particolarmente esigenti, è possibile richiedere un preventivo per il piano “Enterprise”, una soluzione che include la totale personalizzazione di ogni funzionalità. Nel caso si stia pensando di utilizzare questo software è bene tenere a mente che si hanno a disposizione altri 2 piani intermedi, Team e Business, dal costo di 109 e 599 euro mensili.

Sito ufficiale del social media tool: https://hootsuite.com/it/

Buffer: il social media marketing tool semplice ed accessibile

Questo software permette di gestire il Social Media Marketing attraverso un’interfaccia molto intuitiva dalla quale è possibile pianificare le campagne e analizzare il flusso dei dati in tempo reale. Grazie a molte funzionalità dedicate, la struttura di Buffer è perfetta per ottimizzare l’interattività con la community di Instagram; in tal modo, questo tool si distingue dalle altre proposte dal mercato proponendo un pacchetto di utilities che lo rendono completo e funzionale, precisamente:

  • stories planner: una sezione che permette di pianificare e creare le storie su Instagram, anche utilizzando un qualsiasi dispositivo mobile;
  • instagram tagging; shop grid: Buffer permette di reindirizzare direttamente a pagine collegate al “carrello”; Stories e Post Analytics: possibilità di analizzare l’andamento del mercato; First Comment, Hashtag Planner e Custom Reports: si tratta di una serie di funzioni tramite le quali è possibile ottimizzare la gestione di Instagram. 

Buffer è un software professionale offerto a un costo conveniente; mette a disposizione il necessario per gestire bene numerose campagne di Social Media Marketing, ma è particolarmente indicato per chi preferisce lavorare con Instagram. I costi variano dai 15 ai 99 dollari mensili.

Sito ufficiale del social media tool Buffer: https://buffer.com/

Buzzsumo: Il tool definitivo per il content discovery

Parliamo di un software molto sofisticato e quindi dedicato a coloro che cercano il massimo; Buzzsumo basa il suo funzionamento su 4 tools studiati nei minimi dettagli:

  • Discovery: il programma è in grado di calcolare quali potrebbero essere le immagini e le storie più interessanti per i potenziali clienti, attraverso un’analisi degli spot più virali e che riscuotono maggiore successo; in questo modo Buzzsumo apprende automaticamente dal Web le nozioni per creare una campagna vincente. Grazie a un monitoraggio costante, il tool Discovery è in grado di restituire risultati rapidi e in tempo reale, l’ideale per identificare le aree geografiche più attive e costruire spot ancora più efficaci.
  • Research: E in grado di scansionare milioni di articoli con il fine di scovare le tendenze più popolari per un determinato prodotto; questo sistema è fondamentale per creare una campagna competitiva capace di sorprendere piacevolmente i potenziali clienti. La tool Research poi lavora a ritroso e analizza anche i dati relativi agli ultimi 5 anni, ulteriore materiale che agevola l’attività computazionale e la formulazione di previsioni.
  • Influencers: Qui Buzzsumo analizza milioni di profili alla ricerca di quelli che hanno le caratteristiche adeguate per la campagna che intendete promuovere. In questo modo vengono eliminati tutti i profili palesemente inutili a favore di altri che hanno evidenziato un concreto interesse per i vostri articoli. Il tool Influencer non si limita a scannerizzare i clienti, ma studia anche il comportamento dei competitors, così da individuare il modo più efficace per ottenere un rendiconto.
  • Monitoring: quando la campagna è in corso, Buzzsumo compie un monitoraggio completo del suo andamento e offrendo dei reports dettagliati. Il programma non trascura nulla, osserva la popolarità del brand, i commenti sui singoli prodotti e relaziona i risultati con quelli di maggiori competitors.

Buzzsumo è probabilmente uno dei software più sofisticati per il content discovery e la sua efficacia pesa anche nei costi; si parte dai 99 dollari mensili per la versione Pro e si arriva a un minimo di 499 dollari mensili per la versione più completa, chiamata “Enterprise”, configurabile ed espandibile in base alle vostre esigenze.

Sito ufficiale del social media tool Buzzsumo: https://buzzsumo.com/

Sendible: il social media tool facile ed efficiente

Ecco quello che chiamiamo un “bel software” organizzato al meglio anche dal punto di vista grafico; Sendible permette di costruire delle schede e di inserirle in un calendario in maniera molto intuitiva; inoltre, ogni campagna può essere osservata in via preventiva, una soluzione che permette di verificare la sua estetica e il suo modo di interagire con i contatti.

Una funzionalità molto interessante inclusa da Sendible è quella che consente di ampliare la rete coinvolgendo direttamente i potenziali clienti, che potrebbero così partecipare attivamente al lancio della vostra campagna.

Sendible unisce alla praticità e alla grafica intuitiva un pacchetto di utilities professionali che si avvicinano molto alle tools dei software più strutturati; per questi motivi strizza l’occhio a chi desideri qualcosa di completo e ben funzionante ma che, allo stesso tempo, non richieda uno studio approfondito del tutorial.

I prezzi per accedere a Sendible variano da un minimo di 24 euro mensili a un massimo di 274 euro mensili; in quest’ultimo caso il pacchetto si rivolge alle aziende di buona dimensione.

Sito ufficiale del social media marketing tool sendible: https://www.sendible.com/

Quale piattaforma di Social Media Marketing preferire?

In base alle esigenze lavorative e non, l’attività promozionale attraverso i social network impone oramai l’uso di tools come quelli appena recensiti.

Fra questi, i tool più professionali per il social media manager sono senza dubbio Postpickr e Buzzsumo, in quanto includono funzionalità avanzate che corrispondono a un’operatività approfondita anche in background; questi due programmi sono perfetti per le aziende che intendono muovere un volume di dati importante.

Sendible è poi un ottimo programma, un vero punto di unione fra tools professionali ma più economici; la sua semplicità d’uso è il massimo per qualunque utilizzatore, anche il più esperto.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.