Sondaggi politici e intenzioni di voto: il crollo della Lega, il partito di Renzi non sfonda

Gli ultimi sondaggi realizzati da Swg per il TG di La7 evidenziano un crollo della Lega, una flessione del M5S, e la stabilità del PD.

Gli ultimi sondaggi politici realizzati dall’istituto SWG per il Tg di La7 ha registrato le intenzioni di voto degli intervistati evidenziando il cambiamento nei consensi per i principali partiti politici italiani. Anche se le flessioni e le crescite sono abbastanza minime devono essere anche considerate significative. Vediamo, quindi, se si andasse a votare oggi, cosa accadrebbe.

Sondaggi politici SWG

Anche se la Lega rimane pur sempre il primo partito italiano, perde lo 0,8% e si stabilizzerebbe al 32,8% La flessione, dalle ultime rilevazioni è abbastanza significativa a riprova che le scelte della Lega non sono piaciute a tutti i sostenitori del Carroccio.

In lieve flessione anche il M5S che, scendendo sotto il 20% (soglia psicologica di Di Maio) si attesta al 19,6%.

Il Partito Democratico di Zingaretti, invece, è stabile al 19,4% al terzo posto.

In salita, invece, Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni che arriva al 7,3% dei consensi aumentando dello 0,6%.

Continua il trend negativo di Forza Italia che non riesce a superare la soglia del 5%.

In calo anche il nuovo partito di Renzi, Italia Viva: dopo una partenza che faceva ben sperare il neonato partito si ferma al 4,9% deludendo le aspettative dell’ex presidente del Consiglio.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.