Sondaggi politici: è record Lega, ecco gli ultimi aggiornamenti

Ecco gli ultimi sondaggi politici che dimostrano il record ottenuto da la Lega sopratutto nell’ultima settimana

Arrivano ottime notizie per la Lega è di nuovo record, con il 33,2%. Invece il Movimento 5 Stelle rimane stabile. Le cose cambiano quando si parla del Pd, ecco perché

Record Lega

L’Istituto Tecnè, dopo l’ultimo sondaggio politico effettuato, ha fatto sapere che la Lega rimane stabile, cioè al 32%. Pochi giorni dopo, la situazione cambia, facendola arrivare al 33,2%.

Sembra un vero e proprio record, che lascia comunque un potenziale maggiore per quanto riguarda il divario con il Movimento 5 Stelle, che a sua volta, rimane stabile al 25,5%.

Il Ministro Luigi Di Maio, insieme al suo partito, sorprende tutti e riesce a bloccare la ma quantità elevata di voti che lo aveva colpito a partire da fine ottobre, tuttora non ha la forza di recuperare una situazione stabile.

Leggi anche: Reddito di cittadinanza: l’importo dell’assegno sarà ridotto?

Le conseguenze cascano sul Partito Democratico paga per quello che era successo nei giorni passati, e scatena polemica per quanto riguarda il ritiro di Marco Minniti dalla corsa congressuale.

Le voci, di una imminente fuoriuscita di Matteo Renzi, sono state subito smentite, ma si viene a comunicare che Forza Italia,si trova al 10,9% (-0,1%), invece per Fratelli d’Italia, le stime arrivano al solo 4% (-0,3%).

Per quanto riguarda il reddito di cittadinanza, esisterà oppure no?

Ormai tutti si chiedono se il reddito di cittadinanza esisterà veramente, ma ancora ci sono dubbi da parte della popolazione. Tra gli elettori del Movimento 5 Stelle, un percentuale di 37% è convinta che il contributo economico erogato dallo Stato italiano, sarà implementata esattamente come inclusa nel contratto di Governo.

Leggi anche: Per i sondaggi le speranze dei 5 Stelle sono ai minimi storici

Ma spunta fuori un altro percentuale di ben 61%, che afferma vivamente l’impossibilità di introdurre questa normativa e che ci saranno modifiche considerevoli per quanto riguarda il reddito di cittadinanza. Il 27% invece, pensa che il contributo economico tanto promesso dallo Stato italiano non esisterà in nessun modo e non esisterà nessun tipo di reddito di cittadinanza.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.