Sondaggi politici elettorali Corriere: la Lega guadagna 11 punti, M5S in calo, Forza Italia crolla

Negli ultimi sondaggi realizzati da Pagnoncelli per il Corriere si evidenzia una crescita per la Lega, una flessione per il M5S e un crollo per Forza Italia, vediamo i numeri.

Nando Pagnoncelli, nel sondaggio curato per il Corriere della Sera, misura l’apprezzamento degli elettori nei confronti dei partiti dopo la formazione del nuovo Governo.

A beneficiarne soprattutto la Lega che rispetto alle elezioni del 4 marzo guadagna un 11% attestandosi  al 28,5% e piazzandosi subito dietro al Movimento 5 Stelle che al momento è al 30,1%.

Una leggerissima crescita anche per il Pd mentre crolla Forza Italia di Silvio Berlusconi.

Come dicevamo, quindi, al primo posto sempre il M5S con 30,1% in calo del 2,5%punti percentuali rispetto a 2 settimane fa e per la prima volta in flessione dalle elezioni di marzo.

Secondo posto per la Lega che si attesta al 28,5% guadagnando 11 punti percentuali dalle elezioni.

A seguire il Pd con il 19,2% in lievissima crescita e poi Forza Italia al 9% in calo del 3% rispetto al sondaggio precedente e del 5% rispetto le elezioni di marzo.

In crescita anch la zona grigia degli indecisi che fa registrare un aumento del 4,3% (oltre 2 milioni di elettori sono disorientati e delusi dalle ultime vicende politiche, quindi).


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.