Sondaggi politici elettorali, Demos: l’apprezzamento dei leader, Renzi ultimo, Salvini in testa?

La top News dei consensi favorevoli: in testa Salvini, segue Di Maio, scivola Berlusconi ultimo Renzi.

Sondaggi politici elettorali, Demos spiazza tutti e rileva le possibili intenzioni di voto degli elettori italiani, sui pronostici di un voto bis. Barcolla la fiducia dell’elettorato nei leader politici, tanto che l’ago della bilancia si muove in unica direzione con il pallino “verde”, Matteo Salvini fa da conquistatore portandosi in testa.  Il leader forte del centrodestra supera tutti anche Paolo Gentiloni sfrecciando deciso.

Sondaggi politici elettorali Demos: Salvini apprezzato da un elettore su tre

Il sondaggio della Demos ha coinvolto gli intervistati che dovevano semplicemente esprimere un voto da 1 a 10 in cui il massimo punteggio è rappresentato dal numero più al alto, sui leader politici attuali. Molti intervistati hanno espresso lo stesso punteggio uguale o al massimo maggiore di 6. La Demos ha paragonato i dati rapportandoli a quelli certi del mese di aprile.

Una scaletta dove è emerso chiaro e tondo che Salvini con la sua determinazione e coerenza nel voler esprimere le esigenze del popolo italiano ha superato scavalcando a pieni voti Gentiloni toccando un bel 52% pieno di consensi contro un 50% delle votazioni precedenti.

Infatti, il premier uscente Gentiloni, da questo sondaggio perde più di 4 punti passando dal 52% al 48%. Il leader del Carroccio, cavalca consensi favorevoli a macchia d’olio tra il popolo. Di Maio mantiene stabile il suo 42% dei consensi, registrando solo una flebile discesa rispetto al mese di aprile.

Sondaggi politici elettorali: Emma Bonino riconquista consensi

Pare che dal sondaggio sia emerso che l’ex radicale Emma Bonino abbia raggiunto il 40% dei consensi favorevoli. Scivola Giorgia Melone che dal 40% si ritrova al 35%, mentre Maurizio Martina dal 35% finisce con il 29%. Perdendo consensi tra l’elettorato che li confina su una posizione di ruolo nettamente secondaria. A prima vista non sembrerebbe affatto una deviazione statistica, ma un puro calo nei consensi tra gli elettori.

Sondaggi politici elettorali: Renzi finisce ultimo

Gli ultimi 3 leader Grippo, Berlusconi e Renzi finiscono all’ultimo posto di questa classifica Demos. Berlusconi seppure candidabile di nuovo tocca il 29% dei consensi, mentre Beppe Grippo si trova un gradino al disotto con il 27%. Infine, chiude l’emblema di  questa classifica di voto Matteo Renzi che racimola solo pochi consensi tra il vasto elettorato italiano portandosi al 24%. Forse la nota dolente della campagna del 2016 pesa ancora come un macigno sulla testa dell’ex premier.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Antonella Tortora

Analista Contabile, collaborato con diversi quotidiani online. Adoro scrivere, ogni notizia è degna di essere vissuta, raccontata, con cuore, emozione, passione. Raccontarle serve a renderle uniche, se non raccontate finirebbero nel labirinto del dimenticatoio. Resta un'unica verità ogni storia incorpora una piccola parte di me, che emerge in un angolino nascosto. Citazione preferita: “Il valore di una persona risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere.” Albert Einstein