Sondaggi politici elettorali Ipsos: Lega sfiora il 30%, M5S al 30,1%, Pd al 19,2%, Forza Italia crolla

Matteo Salvini si avvicina a Di Maio che mantiene a fatica gli elettori, crolla il Cavaliere, cresce il Pd. L’ago della bilancia pesa sugli indecisi e astenuti.

I sondaggi politici elettorali sono in continuo mutamento, eppure, il governo di cambiamento tanto atteso è ufficialmente decollato, ma l’esame demoscopico non sembra trovare pace. L’ultimo sondaggio nato dopo il 31 maggio, quando il nuovo esecutivo Lega-M5S era partito, mostra un quadro politico in mutamento. Dopo, una crisi istituzionale, tanto snervante quanto profonda che ha minato l’equilibro del popolo e dei politici, che ha fatto la storia della Repubblica Italiana, quali partiti hanno conquistato lo scettro di vincitore e quali invece, in questa snervante corsa hanno perso irrimediabilmente terreno?

Come si evince dai risultati dei sondaggi posti in essere dai migliori istituti demoscopici, a vincere il podio è Matteo Salvini, portando la Lega a conquistare parte dell’elettorato “smarrito”. Non ci dilungheremo con belle parole che vadano a elogiare o smussare gli angoli, non un contentino per tutti. Andremo nel dettaglio per valutare attentamente come si è mosso l’ago dell’elettorato dopo il 4 marzo.

Sondaggi politici elettorali Ipsos: il Carroccio corre da solo

Il leader della Lega Matteo Salvini con la sua irruenza, seppur agendo in modo moderato, ha mostrato un equilibrio muovendosi con grande maestria sia in un contesto puramente politico che popolare. Una manovra tattica gradita non solo agli elettori del Carroccio, ma che ha attirato come un calamita parte dell’elettorato del Movimento e non solo. Quello che emerge dai migliori risultati statistici è la figura di Salvini  come il politico favorito da buona parte degli italiani, superando Di Maio e ancor più il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella.

Secondo quanto si legge dal “Termometropolitico”,  il sondaggio politico d’Ipsos, mostra limpidamente una Lega che incrementa le file dell’elettorato di circa 10 punti portandosi a quota 28,5% sfiorando il M5S.  Dal conto suo Di Maio, dal 4 marzo ha perso pezzi tra le file delle preferenze degli elettori, ora tocca il 30,1% .

Sondaggi politici elettorali Ipsos: Forza Italia crolla

Tutto sommato si tratta di un quadro politico forte, dove emerge la mano della coalizione del centrodestra. Grazie alla padronanza della Lega, che ha saputo attirare a se parte dell’elettorato smarrito tra le file di Forza Italia, di  Noi con l’Italia, infine della Meloni.

Il cavaliere deluso dalla svolta mai giunta, forse si aspettava che la riabilitazione politica segnasse i passi verso la riconquista di una meta persa. Cosa che non è accaduto. Forza Italia è crollata portandosi al 9% dei consensi, mentre Fratelli d’Italia riconquista mezzo punto, seppur in calo dal 4 marzo riesce a sfiorare il 3,9% .

Liberi e Uguali almeno si intravede, del resto ha passato settimane dopo la soglia di sbarramento, ora riemerge con il 3,1%.

Sondaggi politici elettorali Ipsos: Pd al 19,2%

Tutto sommato il Pd nonostante, navighi in un mare d’incertezze dove manca la figura predominate della leadership e una linea chiara politica da seguire, seppure posto in una fase dedicata all’opposizione conquista un 19,2% contro il 18,1, mentre + Europa della Bonino si porta al 2%. Tutte le altre forze politiche da Insieme fino alla Civica di Lorenzin si sono arenate allo 0,6%.

Sondaggi politici elettorali Ipsos: l’ago della bilancia pesa sugli indecisi e astenuti

Dopo il 4 marzo è cambiato tutto, le file degli elettori indecisi e quelli astenuti si sono incrementate. Forse lo stallo  politico ha gravato come un macigno nella mente degli elettori. Tanto che gli indecisi e astenuti,  sono passati dal 28,3% rilevazione del 18 maggio fino a toccare il 32,6%, secondo i dati attuali registrati da Ipsos. Oggi, rappresentano vivamente l’ago della bilancia, tutto può cambiare ancora una volta, modificando l’asse politico in modo molto rilevante.

Un Debito Pubblico Che Fa Paura, Un Governo Tecnico Contro M5S – Lega, E Tante Bugie, Perché?

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Antonella Tortora

Analista Contabile, collaborato con diversi quotidiani online. Adoro scrivere, ogni notizia è degna di essere vissuta, raccontata, con cuore, emozione, passione. Raccontarle serve a renderle uniche, se non raccontate finirebbero nel labirinto del dimenticatoio. Resta un'unica verità ogni storia incorpora una piccola parte di me, che emerge in un angolino nascosto. Citazione preferita: “Il valore di una persona risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere.” Albert Einstein