Speciale pensioni e riscatto servizio militare, busta paga, assegni familiari, valore monete, bonus 80 euro: tutte le notizie

Busta paga del mese di novembre, quanto si deve aspettare per le risposta della domanda di pensione, assegni familiari, valore di lire antiche, contributi sospesi sisma 2016/2017, bonus 80 euro per incapienti, riscatto servizio militare e aliquota pensioni maggiore nel 2020. Vediamo tutte le notizie della giornata.

Nella rassegna di affari di oggi, sabato 12 ottobre 2019, gli argomenti trattati sono la busta paga del mese di novembre, quanto si deve aspettare per le risposta della domanda di pensione, assegni familiari, valore di lire antiche, contributi sospesi sisma 2016/2017, bonus 80 euro per incapienti, riscatto servizio militare e aliquota pensioni maggiore nel 2020. Vediamo tutte le notizie della giornata.

Busta paga e ponte dei morti

Tornando a parlare delle festività in busta paga vediamo come sarà retribuito il ponte dei morti tenendo anche in considerazione il fatto che il 1 novembre cade di venerdì. E’ pure vero che i lavoratori potranno contare su un fine settimana più lungo ma come sarà retribuita questa mini vacanza in busta paga? Cerchiamo di capirlo leggendo l’articolo: Busta paga e ponte dei Morti: ecco le regole

Quanto impiega la risposta alla domanda di pensione?

Forse è l’interrogativo che più spesso si pongono i lavoratori in procinto di lasciare il lavoro per la quiescenza. I tempi, come è noto, si sono molto allungati e la burocrazia dell’INPS fa attendere tempi molto lunghi prima di rispondere con esisto positivo alla domanda di pensione presentata e dare, via di conseguenza, alla liquidazione del trattamento pensionistico.

Per vederci chiaro al riguardo è possibile leggere: Domanda di pensione: quanto impiega per arrivare risposta dell’Inps?

ANF minorenni inabili

Con il messaggio 4 ottobre 2019, n. 3604, l’Istituto fornisce chiarimenti in merito all’accertamento del diritto a percepire la maggiorazione dell’importo dell’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) in caso di presenza di minorenni inabili all’interno del nucleo.

Per approfondire leggi: Assegni familiari (ANF): accertamento diritto alla maggiorazione per minorenni inabili

Valore lire degli anni 50

Moltissimi sono gli utenti che ci scrivono per sapere qual è i valore della monete che possiedono e nell’articolo che sege indicheremo quali sono i valori di 100 lire del 1955, 50 lire del 1956, 10 lire del 1954, 5 lire del 1954, 1955, 1956. Per approfondire l’argomento e per capire a chi rivolgersi per la valutazione vi invitiamo a leggere: Valore 100 lire del 1955, 50 lire del 1956, 10 lire del 1954, 5 lire del 1954, 1955, 1956 e a chi rivolgersi.

Contributi sospesi per sisma

Con riferimento ai comuni del Centro Italia colpiti dal sisma del 2016 e del 2017, la legge 14 giugno 2019, n. 55 ha stabilito che gli adempimenti e i versamenti dei contributi sospesi vengano effettuati in unica soluzione entro il 15 ottobre 2019, senza applicazione di sanzioni e interessi. Per approfondire leggi: Sisma 2016-2017: rateizzazione dei contributi sospesi entro il 15 ottobre

Bonus 80 euro in busta paga

Il bonus Renzi spetta a coloro che hanno un reddito compreso tra gli 8174 e i 26.600 euro annui. Cerchiamo di capire perchè chi guadagna meno di 8000 euro, pur essendo più pover e, quindi, bisognoso, non percepisce questo bonus nell’articolo: Bonus 80 euro in busta paga: perchè non spetta a chi ha meno di 8000 euro di reddito?

Riscatto servizio militare ereditario?

Può il figlio riscattare i contributi figurativi derivanti dal servizio militare del padre non riscattato o anche in questo caso i contributi risultano essere personali? Vediamo l’interessante domanda di un lettore con la nostra risposta al riguardo nell’articolo: Riscatto servizio di leva: gli anni del padre possono essere riscattati dal figlio?

Pensione e aliquota novità

I beneficiari delle prestazioni pensionistiche e previdenziali interessati all’applicazione dell’aliquota maggiore degli scaglioni annui di reddito e/o al non riconoscimento, in misura totale o parziale, delle detrazioni d’imposta per reddito, di cui all’articolo 13 del Testo Unico delle Imposte sui Redditi (TUIR), sono tenuti a darne comunicazione all’INPS ogni anno, per ciascun periodo d’imposta.

per approfondire leggi anche: Pensioni: aliquota maggiore e rinuncia detrazioni 2020, le novità Inps


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.