Speciale pensioni, legge 104, Ticket sanitario, Monete, Mutuo, Concorso, RdC, Canone Rai, Decreto fiscale, Ecobonus, le novità della giornata

Rassegna su: pensioni e legge 104, Ticket sanitario, Monete, Mutuo, Concorsi, RdC, Canone Rai, Decreto fiscale, Ecobonus, le novità

Rassegna oggi 28 ottobre 2019, su: Speciale pensioni e legge 104; Esenzione Ticket sanitario; Come riconoscere le monete di valore; Mutuo agevolato prima casa; Reddito di cittadinanza e spese ammissibili; Chiarimenti su concorso per 616 operatori giudiziari; Tutte le news del Decreto fiscale; Come fare per non pagare il canone Rai; l’Ecobonus non spetta a tutti, i chiarimenti; Inizia il Grande fratello del Fisco, ecco come guardano nelle nostre tasche; tutte le novità della giornata. 

Monete

Non sono pochi i lettori che ci scrivono per chiedere come vendere le proprie monete rare. La prima cosa da fare è quella di raccogliere più informazioni possibili sulle monete possedute per non incorrere in truffe o raggiri. Poi, in un secondo tempo, bisognerà capire in quale modo si desidera vendere le proprie monete rare: Monete in lire e euro rare: quali sono i modi per venderle?

Mutuo agevolato prima casa

Anche per il 2020 molto probabilmente il governo riconferma il finanziamento per il Fondo Garanzia prima casa Consap. A tale riguardo ci son giunti in redazioni alcune richieste di informazioni, tutte le spiegazioni qui: Mutuo prima casa: tutto ciò che c’è da sapere sul Fondo Garanzia Consap

Esenzione ticket sanitario

Esenzione ticket sanitario con codice E02 destinato ai lavoratori disoccupati, che perdono involontariamente il lavoro. Non sono considerati “disoccupati” i soggetti che non hanno mai lavorato. L’esenzione viene riconosciuta solo ed esclusivamente ai lavoratori disoccupati e viene considerato come riferimento di reddito quello dell’anno precedente. Un lettore ci chiede se l’esenzione ha un tempo massimo di godimento, analizziamo la sua domanda. Leggi qui la risposta: Esenzione Ticket sanitario con codice E02 per disoccupati, vale per sempre?

Speciale pensioni e legge 104

Assistenza familiare

Cosa prevede la violazione dell’articolo 570 bis del codice  penale? A chiedercelo è un lettore che scrive: Volevo più informazioni della legge 570.bis. Si tratta, sostanzialmente, dell’articolo  del codice penale che tratta di Violazione degli obblighi di assistenza familiare in caso di separazione o di scioglimento del matrimonio. Leggi qui la notizia: Violazione degli obblighi di assistenza familiare in caso di separazione, l’articolo 570 bis

Permessi legge 104

In merito ai permessi retribuiti con legge 104 per assistere il familiare con handicap grave (art. 3 comma 3), è intervenuta anche la Cassazione con una recente sentenza numero 26603/2019. La Cassazione ha precisato che necessario considerare il comportamento
pregresso per consentire al lavoratore, che fruisce dei permessi per assistere il familiare con handicap in situazione di gravità, il cambio di sede.  Leggi qui la notizia completa: Legge 104: permessi per assistenza disabile e cambio sede di lavoro, la sentenza

Verbale legge 104 art. 3 comma 3 

La legge 104 prevede specifici benefici nel caso sia stato riconosciuto l’handicap grave che non spettano nel caso di handicap. Ma cosa accade se con ricorso si ottiene il riconoscimento dell’articolo 3, comma 3 che non è, quindi, riportato sul verbale di sanitario? Vediamo il caso specifico di un lettore che ci scrive la sua storia. Leggi qui la notizia: Legge 104 da art. 3 comma 1 ad art. 3 comma 3: come far cambiare il verbale

Pensione invalido

Cosa accade se ad accedere alla pensione è un lavoratore invalido? Ci sono delle agevolazioni oppure no? Vediamo quali sono le agevolazioni lavorative per gli invalidi e inabili al lavoro e quali sono le possibilità di pensionamento prima dei 67 anni. Leggi qui la risposta: Pensione invalido: vanno rispettati i paletti?

Pensione: 4 fattori importanti per trasferirsi all’estero

Trasferirsi all’estero dopo essere andati in pensione, sta diventando una cosa molto usata in Italia. I motivi possono essere vari, tipo il costo della vita più basso, una migliore qualità della vita, il clima, la distanza dalla famiglia e tanti altri motivi che ti possono fare prendere la decisione a fare il grande salto. Certo che scegliere poi il paese giusto richiede una ricerca approfondita e quindi da parte di chi è pronto a farlo, analizzare tutti i fattori prima di un cambio vita di questo tipo, in quest’articolo: 4 fattori per chi va in pensione per trasferirsi all’estero

Pensione e rivalutazione

Cambia il montante contributivo ai fini della pensione, accumulato a fine 2018 per effetto della rivalutazione dell’1,8254%. È questo il tasso comunicato dall’Istat il 21 ottobre al ministero del Lavoro, che lo ha ufficializzato il 25 ottobre. La rivalutazione del montante riguarda la parte di pensione che si calcola con il sistema contributivo. Leggi qui la notizia completa: Pensione: effetti della rivalutazione montante contributivo col nuovo tasso Istat, ultime notizie

Pensione integrativa per pagare meno tasse

È possibile con la sottoscrizione di un fondo di pensione integrativa di abbattere il carico fiscale. Molti italiani percorrono questa strada per risparmiare sulle tasse. Questo è stato uno dei scopi che il legislatore ha voluto perseguire per invogliare alla sottoscrizione dei fondi pensioni integrativi da poter affiancare ai sempre più bassi assegni dell’INPS. Infatti, la previdenza integrativa è una forma di risparmio che gode di importanti agevolazioni fiscali in tutte le fasi di partecipazione al fondo pensione. Leggi la notizia qui: Pensione integrativa: tutte le agevolazioni fiscali per pagare meno tasse

Reddito di cittadinanza

Moltissime le richieste su cosa si può comprare e pagare con il reddito di cittadinanza e cosa no. Esaminiamo alcuni quesiti dei nostri lettori analizzando nel dettaglio le disposizioni del Ministero del lavoro e delle politiche sociali in merito alla card del Reddito di cittadinanza. Leggi qui i chiarimenti: Reddito di cittadinanza: pagamento bollette (luce, gas, telefono, internet) Bollo auto, benzina, Rca, le Faq aggiornate

Concorso per 616 operatori giudiziari: Faq aggiornate

Ci arrivano molte richieste sul concorso per 616 operatori giudiziari che prevede la selezione attraverso i Centri per l’Impiego. Non tutte le regioni hanno posti disponibili. Analizziamo le domande dei nostri lettori cercando di capire cosa è possibile fare, anche per coloro che si trovano in una regione diversa: Concorso per 616 operatori giudiziari: scadenza, titolo di studio e punteggi aggiuntivi, Faq aggiornate

Concorso 700 posti per doganieri

C’è una grossa opportunità di lavoro, si parla di 700 posti per doganieri, gli stipendi partono da 2700 euro/mese, il contratto è a tempo indeterminato, la società che assume è la Frontex, agenzia europea della guardia di frontiera e costiera, il lavoro è per l’Europa e Schengen. Ottima opportunità per chi intende fare carriera nelle Forze dell’Ordine. Leggi qui come partecipare: 700 posti per doganieri: il contratto è a tempo indeterminato

Canone RAI

Per chi non possiede una TV il canone Rai sulla bolletta non deve essere pagato. Un lettore ci chiede: Buongiorno. Nel 2017 ho comprato casa e attivato le utenze domestiche, luce e acqua. Mi sono accorta che nelle bollette dell’ENEL non hanno inserito il canone tv. Non ho un televisore, non sto ancora vivendo in quella casa, devo comunque pagare il canone tv e perciò fare un’autodenuncia all’agenzia delle entrate? Leggi qui la risposta: Canone Rai: come fare per non pagarlo, i dettagli e il modulo da presentare

Decreto fiscale

Si tratta di un decreto che comprende 60 articoli che entra in vigore con la sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale: si tratta del decreto fiscale, che precede di poco la Legge di Bilancio. Quali misure contiene il decreto fiscale? Stretta si contanti, multe per i commercianti che non accettano i pagamenti elettronici, stretta su evasione fiscale e lotteria degli scontrini, solo per dire alcuni dei provvedimenti contenuti. Le news in quest’articolo: Il decreto fiscale cambia le regole: tetto al contante, obbligo Pos, carcere agli evasori, tutte le novità

Ecobonus

L’Enea ha tenuto a specificare che in caso di ristrutturazioni rilevanti lo sgravio fiscale potrebbe non essere concesso e per cui l’Ecobonus non risulta essere per tutti. Anche se si fanno dei lavori di ristrutturazione riguardanti la propria abitazione, rischiate di non usufruire degli incentivi fiscali del 65% e 50%, nonostante siano interventi di efficientemente energetico previsti dalla manovra. Leggi le news della manovra: L’ Ecobonus non è per tutti: chiarimenti dall’Enea

Evasione fiscale: così effettuano i controlli

È in arrivo un nuovo strumento per la lotta all’evasione fiscale: l’evasometro anonimizzato. Il Fisco anche se non conosce i dati anagrafici di una persona sa ugualmente chi sei, quanto guadagni, quanto spendi e quindi anche se evadi le tasse. Questo nuovo strumento sarà computerizzato che controlla tutti i tuoi comportamenti dei contribuenti e poi, in caso di anomalia, allora in quel momento individua la persona nel momento in cui si sa già quello che ha fatto. Leggi qui la notizia completa: Evasione fiscale: ecco come il Fisco metterà a confronto i dati


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”