Spesa intelligente: come risparmiare sullo scontrino con poche e semplici regole

Il periodo difficile che stiamo vivendo ci ha costretto a modificare le nostre abitudini. Risparmiare, in tale contesto, è divenuto quasi un imperativo categorico. Con poche e semplici mosse, lo scontrino della spesa può diventare molto meno salato e si può arrivare a spendere fino al 70% in meno. Ecco come.

Spesa intelligente: e lo scontrino diviene subito meno caro. Quella di saper fare la spesa è un’arte di chi proprio non è capace di abbandonarsi ad inutili sperperi di denaro e sprechi di cibo. Esistono poche e semplicissime regole che permettono di risparmiare fino al 70 % sui propri acquisti.

Spesa intelligente: ecco i primi consigli per risparmiare

Per una spesa intelligente, il primo (sembrerà banale) consiglio è quello di non recarsi al supermercato con lo stomaco digiuno. Non deve stupire il fatto che, recarsi a fare la spesa a stomaco pieno, consente di non abbandonarsi ad acquisti futili e dettati dal senso di fame. Il secondo consiglio è quello di seguire liste delle spesa che siano il frutto di una scelta ponderata delle pietanze da preparare nel corso della settimana. Stilare un vero menu, pranzo e cena, da rispettare durante la settimana ci consente di avere chiaro cosa comprare, evitando il superfluo. In aggiunta, il tutto consentirà di essere meglio organizzati e di evitare una buona dose di stress nella scelta quotidiana di cosa preparare.

Spesa intelligente: quella settimanale

Un altro imperativo della spesa intelligente è quello di recarsi al supermercato massimo due volte a settimana. Le piccole spese giornaliere pesano molto di più sul portafogli e sono in genere meno organizzate. Stabilire, poi, preventivamente un budget, pesa molto meno nel carrello. E’ importante poi pagare in contanti, in quanto così facendo si ha una maggiore percezione di quanto si spende e, soprattutto, di quanto si risparmia! E’ bene anche acquistare prodotti di stagione ed evitare i prodotti “fuori-tempo”  che costano qualcosa in più e sono certamente meno freschi. Per una spesa intelligente, occhio poi alle scadenze, sarebbe un peccato acquistare prodotti che scadono ancor prima di essere utilizzati.

L’importanza dei volantini, delle offerte e delle app per il risparmio :

Per una spesa intelligente, bisogna sempre tenere d’occhio volantini ed offerte che oggi vengono diffuse sui canali web e sui social. Alcuni siti di supermercati, come il Lidl ad esempio, consentono anche di vedere in anteprima le offerte, così da poter meglio pianificare la propria spesa con una settimana di anticipo. Altre volte, via web o sui canali Facebook ed Instagram, vengono diffuse promozioni non troppo pubbliche, che consentono di ottenere risparmi vari. Occhio, poi, ad avere le tessere per ogni supermercato, così si accumulano punti e si ottengono sconti che sono il frutto di una spesa super intelligente!


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Giulia Curiale

Penso che scrivere sia il modo più immediato per far conoscere se stessi agli altri, per poter mettere a nudo le proprie emozioni o i propri pensieri. Scrivere vuol dire comunicare attraverso un canale a sè, unico e, per questo, speciale. Sono Giulia, ho 25 anni e sono laureata in Giurisprudenza. Amo l'healthy food, la vita salutare, lo sport, ma la mia curiosità mi spinge a interessami praticamente ad ogni aspetto più svariato. Scrivo, perchè scrivere è un'esigenza!