Spiedini di carne e verdure grigliate, un secondo facile e gustoso

Spiedini di carne un secondo facile da preparare e gustoso: ecco la ricetta completa.

Nelle serate estive si ha voglia di mangiare all’aperto in compagnia di amici e parenti, queste serate sono ottime per preparare delle grigliate. Un’alternativa alla semplice carne grigliata è lo spiedino di carne e verdure grigliate. Questi spiedini sono facili da preparare ed anche molto gustosi. Ognuno li  può fare in base alle proprie preferenze alimentari io li ho preparati con salsiccia, filetto di maiale e tacchino in pezzi accompagnati da peperoni e funghi champignon.

Come preparare spiedini di carne

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di filetto di maiale

300 gr di salsiccia

300 gr di tacchino

Aromi misti per grigliate

Rosmarino

Q.b. vino bianco

1 peperone giallo

1 peperone rosso

Q.b. funghi champignon

Q.b. spiedini in legno

Preparazione

Iniziamo con pulire la carne dai filamenti e dal grasso, la tagliamo a cubetti di 3-4 cm e la mettiamo in una ciotola, stessa cosa con il tacchino e li condiamo con gli aromi misti, quindi mettiamo il vino bianco fino a coprire la carne e aggiungiamo gli aghi di rosmarino, poi copriamo e facciamo macerare per un’oretta.

Intanto tagliamo e puliamo le nostre verdure, dopo aver lavato i peperoni li tagliamo a metà e togliamo i filamenti e i semini, li tagliamo a falde di 3 cm e li teniamo da parte; adesso puliamo i funghi, tagliamo il gambo sporco di terreno e laviamoli velocemente, se i funghi sono piccoli dividiamo a metà se invece sono grandi dividiamo in quattro e li mettiamo da parte. Adesso tagliamo in pezzi la salsiccia sempre di 3-4 cm e passiamo quindi ad assemblare gli spiedini.

Prendiamo uno spiedo di legno cominciamo con una falda di peperoni, continuiamo con la salsiccia, ancora con i peperoni, poi il filetto di maiale, adesso mettiamo un funghetto, andiamo con il tacchino e poi la verdura, continuando ad alternare carne e verdura; fino a consumare gli ingredienti. Con queste dosi verranno fuori 8 spiedini.

Adesso siamo pronti per grigliare, accendiamo la griglia o il barbeque o la piastra, adagiamo gli spiedini e li cospargiamo di aghi di rosmarino, girandoli ad ogni lato, se si vuole si possono spennellare con un dell’olio preparato con un trito di erbe aromatiche e aglio. Quando la carne è dorata mettiamo gli spiedini in un piatto di portata, quindi adesso possiamo accompagnarli con delle verdure grigliate o con dell’insalata mista.

spiedini di carne


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.