Spiedini di gamberi e calamari cotti al forno; secondo sfizioso

Spiedini di gamberi e calamari; un modo sfizioso di preparare il pesce adatto sia come secondo che come antipasto, un’idea originale; da finger food

Spiedini di gamberi e calamari, un secondo piatto gustoso e per di più scenografico. Il pesce è ottimo in ogni occasione, però portato in tavola su uno spiedo da l’idea di un finger food. Una preparazione originale e fantastica adatta non solo come secondo, ma anche come un antipasto, aperitivo e perché no; per un buffet. Gamberi e calamari dapprima marinati in un misto di spezie; poi infilzati e cotti al forno per pochi minuti. Una preparazione facile nonché veloce, bene detto, questo passiamo a vedere com’è semplice preparare gli spiedini di gamberi e calamaro; e cosa occorre.

Spiedini di gamberi e calamari

Ingredienti per 3 spiedini

Calamaro media grandezza 1

Gamberi 6

Per la marinatura

Curry 1 cucchiaio

Aglio in polvere un pizzico

Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio

Acqua mezzo bicchiere

Spiedini in legno 3

Preparazione degli spiedini di gamberi e calamaro

Iniziare con pulire il pesce, partendo dal calamaro; staccare la testa dal corpo, poi eliminare la pennetta trasparente e la pelle. Tagliare con le forbici, gli occhi e il becco, eliminare gli intestini e poi la sacca del nero, strofinare bene i tentacoli tra le mani. Sciacquare sotto l’acqua corrente, tagliare ad anelli e mettere in un colino. Intanto che colano pulire anche i gamberi, sgusciandoli ed eliminando il filo nero con uno stuzzicadenti, lavare bene. In una ciotola unire un cucchiaio di curry, con quello d’olio e l’aglio in polvere, aggiungere il pesce e mescolare, annettere anche il mezzo bicchiere d’acqua, amalgamare bene il tutto coprire con un piatto o pellicola e tenere in frigo per una mezz’ora o poco più.preparazione dei gamberi e calamaro

Trascorso il tempo, riprendere il pesce dal frigo e infilzarlo sugli spiedini, partendo dal pezzo di calamaro, poi il gambero e ripetere di nuovo alternando per un totale di cinque pezzi. spiedini gamberi e calamaro cottiNel frattempo che prepariamo gli spiedini di gamberi e calamaro, accendiamo il forno a 250°. Sistemare gli spiedini su una teglia rivestita di carta forno, infornare al secondo ripiano del forno portare la temperatura su 200° in modalità ventilata, cuociamo per circa 13 minuti, a metà del tempo li rigiriamo. Sfornare e servire caldi accompagnati da un po’di salsa di soia e da verdure. Guarda anche: Paccheri con calamari cozze e gamberi, ricetta facile per 5 persone

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.