Aaron Ramsey dell’Arsenal ad un passo dalla Juventus, ecco quando firma

Aaron Ramsey sarebbe ad un passo dal siglare un accordo quinquennale con la Juventus del valore di circa 40 milioni di euro. Il calciatore molto probabilmente si unirà ai campioni d’Italia con un trasferimento gratuito alla fine della stagione. Il centrocampista dunque lascerà l’Arsenal dopo 10 anni nel club. Ramsey sarà pagato circa 6,5 milioni netti più bonus fino a un tetto massimo di 8. Si tratterà di uno stipendio che lo renderà il secondo giocatore più pagato della Juventus dietro a Cristiano Ronaldo, ma davanti a Paulo Dybala e Douglas Costa.

Accordo quinquennale per Aaron Ramsey, dopo la Supercoppa con il Milan le visite mediche

La Juventus, che ha vinto gli ultimi sette titoli della Serie A, ha nove punti di vantaggio sul Napoli al secondo posto dopo 19 partite. Ramsey in carriera ha giocato 252 partite di altissimo livello per il club inglese, segnando 52 goal. Ha vinto tre FA Cup, segnando il gol della vittoria nelle finali del 2014 e del 2017. Secondo indiscrezioni provenienti dalla stampa inglese, il giocatore gallese potrebbe raggiungere l’Italia per effettuare le visite mediche subito dopo la Supercoppa del 16 gennaio col Milan.

Al momento non si può ancora escludere che il giocatore possa arrivare alla Juve già nel mercato di riparazione di gennaio, anche se al momento sembra più probabile che arrivi in estate a parametro zero. Infatti l’Arsenal per il momento per privarsi immediatamente del centrocampista chiede una somma di oltre 22 milioni di euro. Le prossime ore saranno decisive per capire se davvero si potrà chiudere subito o come sembra quasi certo si dovrà aspettare giugno. In ogni caso la firma del giocatore con la Juventus è ormai ad un passo.