Nuova BMW Serie 3: 320d xdrive M Sport e 330i M Sport

Nuova BMW Serie 3, la settima edizione della berlina di Monaco vola alta ai massimi livelli, ecco tutte le novità.

Nuova BMW Serie 3: Patrimonio dell’umanità automobilistica, la settima edizione della berlina di Monaco vola alta ai massimi livelli. A patto di saperci fare con il volante, il piacere di guida torna al centro dell’attenzione. La 320d xdrive M Sport è una biturbo diesel da 1995 cm/cubi, con una potenza max di 140 kw (190 cv), velocità massima 231 km/h, costo da listino è di 54600,00 euro. La 330i M Sport ha un motore l4 turbobenzina da 1998 cm/cubi con una potenza max di 190 kw (258 cv), velocità massima 252 km/h,costo da listino è di 58850,00 euro. Caratteristiche di una Serie 3 sono la piega del montante posteriore, e questa è una certezza, è sempre li, sui finestrini dietro, e il piacere di guida, che negli anni ha avuto un andamento altalenante, con quella ricerca dell’ideale bilanciamento fra comfort e maneggevolezza.

BMW: la nuova serie 3

La nuova Serie 3 vuole migliorarsi su tutti gli aspetti, iniziando dall’infotainment, alle assistenze, al comfort, al piacere di guida. Non importa se guidi la 320d o la 330i, entrambe regalano subito un feeling che svetta sulle altre berline medie, lo sterzo è pronto, molto diretto, sensibile a ogni minimo angolo impresso dalle mani. L’avantreno disegna le linee con precisione e il retrotreno lo insegue con rapidità. In questo caso si nota come c’è una tendenza al sovrasterzo quando ci si avvicina al limite con la coda che fatica a trovare grip, soprattutto sul veloce.

Sulle prestazioni, non ci sono dubbi, entrambe le prestazioni delle auto sono godibili quasi allo stesso modo grazie ad una coppia, 400 Nm per entrambe, e uno Steptronic a otto marce ulteriormente affinato, non c’è mai un’indecisione.

La comodità e l’insonorizzazione durante i lunghi viaggi sono imbattibili. Queste due cose sono impreziosite da un’ambiente ben ovattato e da un ottimo assorbimento delle sospensioni.

Per gli allestimenti non ci sono più i due classici strumenti rotondi, ma un pannello digitale che miscela, in maniera sempre chiara ed esaustiva, tutte le informazioni di cui uno ha bisogno, tutta questa strumentazione si trova a portata del braccio destro. Sulla Serie 3 , arriva l’assistenza vocale con cui dialogare per evitare di toccare tasti e distrarsi, la parola d’ordine per attivarlo è “Ciao, BMW”, ma poi puoi ribattezzarlo come vuoi.