Opel richiama Corsa e Adam del 2018 e 2019, ecco perchè e cosa bisogna fare

Opel richiama Corsa e Adam del 2018 e 2019, circa 210.000 auto in tutt’Europa: ecco perchè e cosa bisogna fare

Auto a marca Opel richiamate in tutta Europa; sono circa 210.000 autovetture con installato motore a benzina. Il ritiro si è reso necessario per possibili problemi nelle emissioni di ossido di azoto. Le auto Opel sottoposta al ritiro sono i modelli Corsa e Adam del 2018 e 2019 con cilindrata 1.2 e 1.4.

L’azienda ha precisato che il ritiro è in via precauzionale; dai test di controllo effettuati è emerso che le auto quando arrivano ad un’alta velocità la sonda lambda non funziona bene. Questo fa sì che le auto sopra menzionata ad una velocità superiore ai 50 Km, possono emettere ossido di azoto superiore ai livelli minimi previsti.

Un aggiornamento tecnico del software dovrebbe risolvere l’anomalia, nel frattempo i possessori di auto Opel: modelli Corsa e Adam del 2018/2019 rivolgersi ai concessionari o autofficine autorizzate Opel in Italia, per far controllare il veicolo.

Ti potrebbe interessare: Le novità di Fiat e Alfa Romeo al Salone di Barcellona

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”