Napoli-Sassuolo, fuori Mertens e Hamsik: le scelte di Ancelotti

Napoli-Sassuolo – Domenica sera al San Paolo Ancelotti dovrà rinunciare a Mertens e capitan Hamsik, entrambi alle prese con fastidi muscolari.

Domenica sera al San Paolo il Napoli affronterà il Sassuolo, match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Gli azzurri torneranno così in campo dopo la pausa invernale con Carlo Ancelotti che dovrà rinunciare a due titolarissimi, come capitan Hamsik e il folletto belga Dries Mertens. L’allenatore di Reggiolo potrebbe così schierare dal primo minuto a centrocampo il croato Rog, sempre al centro di numerose trattative di mercato, al fianco di Diawara, che piace molto a diversi club di Serie A. In porta ci sarà Karnezis con Malcuit a destra e possibile novità Luperto a sinistra, mentre al centro della difesa spazio a Maksimovic e Koulibaly. Sulle corsie esterne potrebbero giocare Ounas e Fabian con Verdi alle spalle dell’unica punta Insigne. Inoltre, per quanto riguarda il calciomercato il Napoli è molto attivo con numerose trattative intavolate dal ds Giuntoli con il presidente De Laurentiis, pronto ad anticipare le big d’Italia e d’Europa, soprattutto per diversi acquisti di prospettiva. Napoli-Sassuolo, infine, sarà fondamentale per Ancelotti per capire le intenzioni di chi ha giocato di meno in questa prima parte di stagione.

L’allenatore del Sassuolo, Roberto De Zerbi, vecchia conoscenza della squadra azzurra, opterà, invece, per un 4-3-3 con Pegolo tra i pali. Difesa a quattro con Lirola, Magnani, Ferrari e Rogerio. In mezzo al campo spazio a Bourabia, Sensi e Magnanelli con il tridente offensivo composto da Berardi, Matri e Di Francesco.

Napoli-Sassuolo, le probabili formazioni

Napoli (4-4-2): Karnezis ; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Ounas, Rog, Diawara, Fabian; Verdi, Insigne. All. Ancelotti

Sassuolo (4-3-3): Pegolo; Lirola, Magnani, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Sensi, Magnanelli; Berardi, Matri, Di Francesco. All. De Zerbi