Vola la Lazio, Roma e Inter in affanno, Milan in rimonta

Una domenica calcistica con grandi sorprese, qualche scivolone e l’attesa del posticipo di questa sera.

Il campionato diventa avvincente oltre le più rosee previsioni.

La volata scudetto ristretta a Napoli che gioca stasera e Juventus, che ieri ha subito uno stop per la neve.

La lotta per i posti Champions, altrettanto intrigante, vede la Lazio che riprende a marciare, l’Inter in affanno in attesa del derby, lo scivolone della Roma battuta da un Milan che con la cura Gattuso appare rigenerato e in grande rimonta.

Proprio il Milan è la sorpresa della domenica. Ringhio ha trasmesso ad una squadra di buoni giocatori ma senza nessuna organizzazione di gioco quella determinazione che lo ha portato a diventare, lui nato con poco talento, campione d’Italia, d’Europa del mondo e Intercontinentale. Anche la lotta salvezza vede il Crotone fermato da una Spal che non ha alcuna intenzione di arrendersi anzitempo e che coinvolge anche Verona e Sassuolo.

Dato per spacciato il Benevento, anche se la matematica ancora non lo condanna, abbiamo quattro squadre per i due posti rimanenti. Cagliari – Napoli partita godibilissima questa sera in attesa di Lazio – Milan e Juventus – Atalanta che decideranno le due finaliste di coppa Italia. Ne vedremo delle belle.

Il Mago di OZ

Dovendo scegliere uno pseudonimo con cui firmare gli articoli, cosa che non faccio per lucro, ho deciso di usare il titolo del celebre romanzo per bambini di Baum per due motivi: il primo perchè sono le iniziali del mio nome e cognome e il secondo perchè, come il mago della storia, mi piace, SENZA INVENTARE NULLA, aiutare le persone a tirare fuori quello che già possiedono dentro di loro, spesso senza saperlo