Stangata bollette: da ottobre attenzione agli aumenti su luce e gas

A partire dal mese di ottobre i consumatori italiani si ritroveranno a dover fare i conti con l’aumento sulle bollette di luce e gas.

A partire dal primo ottobre, i costi di luce e gas in bolletta saliranno. Arera aggiorna le tariffe: secondo quanto stabilito, l’elettricità subirà un rincaro del 2,6% e il gas del 3,9%.

Stangata bollette

Come precedentemente detto, dal primo ottobre i consumatori italiani dovranno affrontare l’aumento dei costi di luce e gas. L’Arera, l’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente, ha aggiornato le tariffe dell’ultimo trimestre dell’anno. Per quanto riguarda l’elettricità, il suo costo aumenterà del 2,6%. Più alto sarà invece l’aumento sul costo del gas: si parla del 3,9% in più in bolletta. L’aumento dei costi colpirà soltanto il mercato tutelato. Dunque, non ci sarà da preoccuparsi per chi ha optato per offerte libere.

Secondo quanto si legge nella nota dell’Arera, l’aggiornamento delle tariffe è determinato da un aumento della componente a copertura della spesa per la materia energia, che ammonta al 3,2%. Graverà meno il peso degli oneri, la cui spesa diminuirà dello 0,6%. La causa degli aumenti non è attribuile ad un singolo evento. Vari sono i motivi che hanno portato all’aumento del costo delle materie per gli ultimi mesi del 2019:

  • innanzitutto, la stagionalità e le tensioni internazionali;
  • anche la riduzione della produzione di gas olandese e alcune restrizioni all’accesso ai gasdotti di transito europei;
  • infine, ma non meno importante, gli attacchi alle piattaforme petrolifere saudite.

Questi sono i principali motivi che hanno determinato la stangata sulle bollette. Secondo Arera, però, non c’è molto di cui allarmarsi. Per le famiglie, infatti, la spesa annuale rimane quasi del tutto invariata (+1% rispetto al 2018).

Aumento costi

Considerando una famiglia-tipo italiana (consumi medi di energia elettrica 2.700 kWh all’anno, potenza impegnata di 3 kW, consumi medi di gas 1.400 metri cubi annui), i costi aggiornati saranno i seguenti:

  • per l’elettricità la spesa comprensiva di aumento per quest’anno sarà di 559 euro;
  • per il gas, invece, la spesa ammonta a circa 1.107 euro per lo stesso periodo.

Ti potrebbe interessare anche: Bollette luce e gas: le diverse tariffe applicate per residenti e non residenti. Ecco quali sono


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Sara Gatto

Ciao a tutti! Sono Sara, ho 20 anni e sono una studentessa. Il mondo della comunicazione è ciò che più mi interessa, in particolare il cinema, la musica e l'arte in generale. Spero che i miei articoli vi siano d'aiuto e che, oltre la curiosità, siano capaci di alimentare i vostri interessi.