Stop ai mutui, alle bollette elettriche e alle cartelle esattoriali per emergenza coronavirus

Stop ai mutui, alle cartelle esattoriali, alle bollette elettriche. Previsti contributi per le PMI e per i lavoratori estesa la cassa integrazione guadagni.

Stamattina sarà predisposto un nuovo decreto-legge che contiene misure di sostegno economico per affrontare l’emergenza del coronavirus. Saranno previste le stesse misure per calamità naturali, tipo i terremoti. Quindi, saranno sospese le bollette elettriche, le cartelle esattoriali e le tasse. Il Mef vuole inserire nel decreto anche agevolazioni per le imprese coinvolte nell’emergenza coronavirus, un accesso al Fondo di garanzia PMI. Allo studio anche la fattibilità di altri interventi, che mirano a valutare il danno d’impresa subito con l’attivazione di contributi.

Stop ai mutui e ammortizzatori sociali per il lavoratori

Prevista anche la sospensione del pagamento delle rate dei mutui bancari, in queste ore l’Abi fa sapere che sono in corso con l’associazione delle banche una trattativa per siglare un accorso che consenta la sospensione dei pagamenti.

Il ministro del lavoro Nunzia Catalfo ha chiamato i sindacati e ha annunciato l’estensione degli ammortizzatori sociali, inclusa anche la cassa integrazione guadagni in deroga per le imprese sotto i sei dipendenti. Questo intervento si è reso necessario per proteggere i lavoratori nelle aree a rischio di contagio coronavirus. Il leader della Cgil ci vogliono “misure che tutelino non solo i dipendenti ma anche autonomi e partita Iva.

Ultimi aggiornamenti


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”