Stufato di carne con cipolle e carote ricetta per 4 persone

Ricetta: stufato di carne con cipolle e carote per 4 persone. Pezzi di carne rosolati e cotti nel vino rosso per un piatto gustoso e succulento.

Lo Stufato di carne con cipolle e carote è una ricetta che faccio abitualmente. Pezzi di carne tagliati a cubetti, rosolati in tante cipolle e carote, il tutto cotto poi  lentamente nel vino rosso e aromi misti. Il risultato è una carne morbida, tenera e succulenta e con il  sugo che ne viene si può condire anche un piatto di pasta asciutta; a casa ne sono ghiotti. Per questa ricetta mi avvalgo dell’aiuto del mio amico Cooking chef, visto che  bisogna rimestare spesso e la cottura è  lunga. Anche per affettare le cipolle e le carote mi torna molto utile;  grazie all’accessorio tritatutto le taglia in un attimo, si può fare pure sul fuoco, basta tenere sotto controllo la cottura, vediamo di cosa abbiamo bisogno.

Stufato di carne con cipolle e carote, ingredienti per 4 persone:

800 gr di carne di manzo o scottona

6 cipolle

6 carote

olio extra vergine d’oliva

70 gr di burro

300 ml di vino rosso

sale

pepe

aromi misti ( rosmarino, alloro, mirto)

1 cucchiaio di farina.

Preparazione:

Si inizia con lavare e mondare le cipolle e le carote, le affettiamo nel tritatutto con l’apposito disco. Mettiamo l’olio e il burro nella ciotola  del Cooking chef con l’apposito gancio mescolatore. Impostiamo la temperatura su 140° e velocità 3 facciamo sciogliere il burro per un paio di minuti.

Aggiungiamo le cipolle e le carote e facciamo rosolare sempre alla stessa temperatura a velocità 1 per circa 8 minuti. Trascorso il tempo, aggiungiamo la carne a pezzi e asciugata con un pò di carta da cucina, e facciamo andare per 5 minuti sempre alla stessa temperatura ma a velocità 3.

A questo punto versiamo il vino rosso, gli aromi, il sale, pepe e il cucchiaio di farina, adesso impostiamo il timer su 1- 2 ore, grado di calore su  90° velocità 2. A cottura ultimata se si vuole si può cuocere della pasta al dente e condirla con il sugo ottenuto.pasta con stufato1 Per la cottura sul fuoco si  può tenere presente i tempi sopra descritto, cuocendo a fiamma bassa dal momento che si aggiunge il vino, oppure trasferire in forno in una pentola adatta, e cuocere a 130 ° per circa 2-3 ore.  collage stufato


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.