Sudorazione eccessiva? Un segnale del corpo da non sottovalutare

Sudare fa bene ed è indispensabile per la nostra vita, ma questo vale se accade dove sia normale, tipo in palestra, ma diventa fastidioso e imbarazzante quando la sudorazione diventa eccessiva in luoghi dove non è normale, ma può essere anche un segnale del nostro corpo che non dobbiamo sottovalutare. Vediamo quali possono essere i […]

Sudare fa bene ed è indispensabile per la nostra vita, ma questo vale se accade dove sia normale, tipo in palestra, ma diventa fastidioso e imbarazzante quando la sudorazione diventa eccessiva in luoghi dove non è normale, ma può essere anche un segnale del nostro corpo che non dobbiamo sottovalutare.

Vediamo quali possono essere i motivi e se dobbiamo preoccuparci

Gravidanza o menopausa: in questi due casi il sistema endocrino subisce delle variazioni, e sudare di più è normale a causa della percezione di maggior calore che il nostro corpo cerca di compensare.

Stress, paura e ansia: sudare sotto le ascelle è sintomo di stress, spavento o ansia; questo tipo di sudore è più ricco di grassi e proteine che mescolandosi con i batteri della pelle, danno origini ad odore sgradevoli.

Colpo di calore: sudorazione e vertigini in una giornata di caldo intenso significa essere vittime dell’anidrosi conseguente ad un colpo di calore; cercate di raggiungere un punto climatizzato o al fresco e bere molta acqua a piccole quantità e non molto fredda.

Calo di zuccheri: se si scende al di sotto dei 70 mg/dl di zucchero nel sangue, si comincia a sudare dietro al collo e sul cuoio capelluto. Battito accelerato, tremore, nausea, vertigini e vista annebbiata sono sintomi di un calo glicemico in corso, se non siete affetto da diabete, basta bere e mangiare carboidrati e l’episodio andrà via.

Pochi liquidi prima dell’attività fisica: se il sudore vi goccia negli occhi e vi sembra che le gocce siano oleose e biancastre, significa che non siete idratati correttamente, un integratore di sali minerali o una tavoletta elettrolitica vi ripristinano i sali persi.

Iperidrosi: se siete fermi e al fresco e sudate lo stesso, potrebbe essere un disturbo di origine genetica che consiste ad un’iperstimolazione dei nervi connessi alle ghiandole sudoripare. Ci sono trattamenti a base di botox e antitraspiranti per limitare il problema.

Evitare l’irritazione alle cosce con diversi trucchi semplici ed efficaci


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp