Super ammortamento: da aprile 2019 a giugno 2020, le novità

La Legge 58/2019, ha riproposto il super ammortamento per gli acquisti di beni strumentali nuovi effettuati nel periodo dal 1.4.2019 al 31.12.2019

La Legge 58/2019, di conversione del decreto Crescita, ha riproposto l’agevolazione del super ammortamento per gli acquisti di beni strumentali nuovi effettuati nel periodo dal 1° aprile 2019 al 31 dicembre 2019, nonché quelli effettuati entro il 30 giugno 2020 a condizione che entro il 31 dicembre 2019 sia pagato un acconto almeno pari al 20% e che vi sia la conferma dell’ordine. La nuova versione dell’agevolazione prevede un tetto massimo di investimenti pari a 2,5 milioni di euro. Inoltre, risultano esclusi gli investimenti effettuati nel primo trimestre 2019, a meno che per gli stessi non sia stato pagato un acconto almeno del 20% e vi sia la conferma dell’ordine entro il 31.12.2018, rientrando così nella versione precedente dell’agevolazione.

Leggi anche: Impianti fotovoltaici, ammortamento e superammortamento, come sono considerati fiscalmente?

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”