App per registrare schermo Android, quali sono le migliori?

Quali sono le migliori app per registrare lo schermo per un cellulare Android? Abbiamo fatto una lista su quelle che sembrano essere le migliori.

Quante volte, in passato, abbiamo desiderato di poter registrare delle conversazioni, o meglio, il nostro schermo su cui avvenivano delle conversazioni molto importanti? Oppure quante volte abbiamo voluto registrare un video direttamente dal nostro cellulare senza scaricarlo per forza da Youtube ed usare dei siti poco affidabili? Un milione di volte! Con lo sviluppo della tecnologia, ci è stato permesso anche di fare questo. Ma quali sono, a questo punto, le migliori app da scaricare per registrare quanto avviene sul nostro schermo?

Le migliori app da scaricare per registrare quanto accade nel nostro schermo, vediamo quali sono

Az screen recorder

La prima che vi segnaliamo è AZ screen recorder, la quale è anche una delle più ricche di funzionalità.

Non si ha bisogno di privilegi di robot e consente all’utente di scegliere qualità delle riprese (sia bitrate sia framerate), orientamento dello schermo e offre la possibilità di registrare in modo contemporaneo anche tramite la fotocamera frontale del dispositivo.

Vi segnaliamo come chicca la funzione del cosiddetto Magic button, funzione che elimina bottoni e pulsanti vari e permette di registrare schermo in maniera pulita.

Ilos screen recorder

La seconda App è completamente gratuita, non ha né pubblicità né limiti di tempo per la registrazione. Il suo nome è ilos screen recorder ed è ottima per chi vuole un’applicazione semplice da usare.

Permette di registrare semplicemente l’audio ed il video. Sembrerebbe banale come app, ma c’è da dire che è molto apprezzata da utenti alla ricerca di un’applicazione funzionale e semplice da utilizzare.

One shot screen recorder

Vi segnaliamo anche One shot screen recorder, la quale riduce la procedura per registrare schermo Android ad appena quattro passaggi.

Questo non significa che gli utenti dovranno però rinunciare a tutto: si possono fare ancora molte modiche framerate, risoluzione e altro.

Se la si scarica gratis, l’app “firma” le registrazioni con un watermark, mentre acquistando la versione pro si avranno a disposizione altre funzioni migliori che facilitano ulteriormente la registrazione.

Telecine

Anch’essa è un app gratis e open source, oltre ad essere tra le opzioni più apprezzate dagli utenti Android per registrare schermo.

Ha la facoltà di creare una sorta di sandbox all’interno della quale si può operare senza andare a influire sulle altre funzioni del telefono.

Così facendo, è possibile continuare a ricevere notifiche senza che la registrazione del display ne risenta. Non ci sono watermark sulla registrazione e non ci sono limiti temporali di alcun genere.

Unlimited screen recorder free

Infine, l’ultima app è la Unlimited screen recorder free, in cui l’utente può registrare lo schermo del dispositivo Android senza limite di tempo né watermark.

Registrare diventa davvero molto semplice; infatti, dopo che l’utente ha scelto le impostazioni che fanno al suo caso, può avviare la registrazione premendo un solo pulsante.

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.