Attenzione a questa mail è una truffa: pagamenti insoluti da settembre a dicembre 2019

-
22/01/2020

Fate attenzione alla mail che vi arriva per dei pagamenti insoluti riferite da settembre a dicembre 2019. È una truffa non aprite il file allegato.

Attenzione a questa mail è una truffa: pagamenti insoluti da settembre a dicembre 2019

Da qualche giorno gira sul web e precisamente arriva nella vostra mail, un richiesta di pagamento per fatture insolute. Il periodo di queste fatture così come si legge nel testo della mail si riferisce da settembre a dicembre 2019. La mail riporta un file che vi indica di aprirlo, non fatelo  è una truffa. Se siete insicuri, non aprite il file, accertatevi se avete pagamenti in sospeso, ricordate che chi vi chiede delle fatture scadute la prima cosa che fa, indica nella mail il nome della ditta, cosa che questa mail non riporta. Fate molta attenzione, il mio consiglio è di cestinarla immediatamente, evitate così di far in modo che vi rubino i vostri dati personali entrando nel vostro pc. 

Vi riportiamo il testo della mail con richiesta di pagamenti insoluti.

Il testo della mail truffa da cestinare

Oggetto: debito insoluto

Salve
Riassumendo I tuoi pagamenti per il decorso 2019, abbiamo verificato, che hai un debito insoluto per il periodo dal settembre al dice­mbre del 2019. I numeri delle fatture 06259. Al momento il tuo debito ammo­nta a euro 2400. Il termine limite del pagamento  è scaduto il 10 gennaio di questo anno. N­el file allegato trover­ai la lis­ta delle fatture non pagate con tutti i dettagli.

Sp­eriamo, del tuo ap­proccio responsabile verso questa mail e pagherai le fatture, appena apri questa comunicazione.

Distinti saluti!

Il mittente della mail è un nome italiano “Prisca Fiore” con questo indirizzo: [email protected]


Leggi anche: Il superbonus casa al 110% potrebbe scendere al 75%: le ipotesi allo studio

Leggi anche: Attenzione a questa mail: Bonus accreditato su C/C. Richiesta conferma urgente. Ecco di cosa si tratta