Causa legale contro la tastiera a farfalla dei MacBook Apple: ecco i motivi

Sembrerebbe che la nuova tecnologia della tastiera a farfalla dei nuovi Mac Book, siano difettose e gli utenti si sono lamentati. Il prodotto costa tantissimo, e nessuno si aspettava che avrebbe creato dei problemi.

Sono tanti i proprietari di MacBook e MacBook Pro riferiscono problemi con la tastiera con meccanismo a farfalla, al punto da rendere le macchine inservibili.

Apple rischia di dover fronteggiare una class action per un vero e proprio problema riscontrato nelle tastiere dei suoi computer portatili prodotti a partire dal 2015.

Praticamente la cosi famosa tastiera a farfalla, sarebbe “prodotta e assemblata in modo tale che un minimo quantitativo di polvere o sporco blocca i tasti”.

Apple sapeva del difetto?

Sembrerebbe che Apple era perfettamente al corrente del grosso difetto che la tastiera aveva, ma nonostante questo ha comunque messo in vendita migliaia e migliaia di prodotti.

Non avrebbero neanche provveduto alla sistemazione del problema o miglioramento del prodotto. Il problema principale è anche quello che non basterebbe una riparazione perché il difetto si può correggere temporaneamente. Per chi non ha più il prodotto in garanzia e deve pagare la riparazione, sorge un grosso disaggio, costa tra i 400 e 700 dollari.

Apple deve affrontare accuse molto pesanti per l’innovativa tastiera a farfalla dei MacBook da 12″ e dei MacBook Pro.

La tastiera con tasti a farfalla sta procurando dei seri problemi per la grande compagnia Apple che dovrà ora rispondere di fronte ad una azione legale.

Apple avrebbe dichiarato per quanto riguarda la tastiera con i tasti a farfalla che: “offre una stabilità per i tasti di quattro volte superiore rispetto al tradizionale meccanismo a forbici’’.

Le accuse sono pesante e ora Apple dovrà pagare, oltre alle spese legale anche  danni morali.

Senza dubbio sarà incluso un rimborso parziale della spesa per i consumatori che hanno effettuato l’acquisto del dispositivo.

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.