Iliad lancia nuove sfide: tutte le novità sulle offerte che demoliranno la concorrenza

Iliad torna all’attacco di Tim, Vodafone e Wind/Tre con due offerte davvero interessanti. Novità per quanto riguarda l’estero e tanti GB in più.

Iliad, in seguito al traguardo del primo milione di utenti e del proroga dell’offerta per i prossimi 200.000, ha rilanciato una nuova offerta. Offerta che sarà attivabile a breve anche per i già utenti Iliad, come annunciato dalla compagnia telefonica.

La nuova offerta Iliad da 6,99 euro

Intitolata cosi il nuovo bundle offerto ai nuovi e, a breve, agli ex clienti. Un mix che non si allontana di molto dagli stantard ai quali ci aveva abituato Iliad, ma che con un solo euro in più permette maggiore liberta di navigazione. In tal senso l’offerta da 6,99 euro al mese prevede minuti illimitati, sms illimitati e ben 40GB al mese in 4G/4G+. Per l’estero le opzioni restano le stesse con una piccola modifica: 3GB di navigazione fuori dal nostro paese (nel continente europeo), contro i 2GB della “vecchia” offerta. Come per l’offerta da 5,99 euro saranno alcuni servizi extra, elogiati soprattutto nel confronto con l’esperienza Vodafone: Segreteria Telefonica, Richiamami, Hotspot, Controllo Credito, Piano tarrifario e Disattivazione dei servizi a tariffa aggiunta. Il costo della SIM rimane invariato, con la sola tantum da 9,99 euro, acquistabile su internet, tramite gli store e le tanto discusse SimBox.

L’Offerta Iliad da 6,99 euro:

Minuti illimitati

Sms illimitati

30 GB in 4G/4G+

Chiamate verso 60 destinazioni estere

In Europa: minuti e sms illimitati + 3GB

Scadenze al raggiungimento dell’obiettivo

Un po’ come un videogame, dove in base ai livelli conquistati sblocchi nuove funzioni, cosi in Iliad giostrano le offerte. Tant’è che l’offerta da 5,99 euro sarà disponibile ancora per i prossimi 100.000 utenti, mentre l’offerta da 6,99 euro sarà disponibile per i prossimi 500.000 utenti. Abbastanza chiara la voglia di crescere da parte dell’operatore e di offrire un servizio sempre migliore nel tempo. Basti pensare all’accordo per acquisire 11.000 siti di antenne Telecom, in preparazione all’ampliamento di una vera e propria copertura personale.

Un altro pugno forte contro la concorrenza che preferisce agire di nascosto, attraverso numerose offerte winback e altri sotterfugi. Sul sito abbiamo già parlato di come va nel concreto (link) e dei problemi riscontrati, con le varie soluzioni (link), ma se la marcia resta questa ci saranno ancora tante novità alle porte.