Instagram, la funzione che permette di recuperare gli account hackerati

L’applicazione Instagram ha realizzato una funzione in cui si ha la possibilità di recuperare gli account che sono stati hackerati attraverso due metodi.

Instagram ha da poco inserito all’interno delle sue funzioni, una molto importante e molto seria in quanto permette di recuperare in tempo molto breve tutti gli account hackerati. Si tratta di una delle misure di sicurezza che l’app ha deciso di inserire tra le varie novità. Non sono pochi, purtroppo, gli account hackerati e, quindi, sembra proprio che Instagram, il social net work più usato del momento, abbia ascoltato le richieste dei suoi tantissimi utenti. In particolare, gli account più hackerati sono quelli delle star.

Grazie ad una nuova funzione, Instagram ci permette di recuperare tutti gli account hackerati

Instagram non ha pensato ad un solo metodo per poter permettere ai suoi utenti di recuperare gli account hackerati, ma ha pensato a due metodi da usare. Il primo metodo è di tipo diretto, mentre il secondo è di tipo indiretto; quest’ultimo si attiva quando è la società a rilevare che un utente non riesca ad accedere al proprio profilo, per esempio quando inserisce ripetutamente una password sbagliata.

Per quanto riguarda il primo metodo, cioè il metodo diretto, si ha bisogno che sia lo stesso utente a ricercarlo nella sezione “bisogno di ulteriore aiuto“. Dopo aver cliccato l’opzione, ci verrà richiesto l’inserimento di una serie di informazioni private, ad esempio ci saranno domandati il numero di telefono, indirizzo e-mail associato all’account o numero di telefono utilizzato al momento della registrazione. L’app, dopo una fase in cui procedere all’autentificazione del profilo, manderà un codice a sei cifre ai contatti di riferimento indicati dall’utente.

Grazie a questo codice, si avrà la possibilità di recuperare l’accesso all’account. La società, inoltre, ha anche dichiarato che, una volta che verrà garantito l’accesso, “adotteremo misure aggiuntive per garantire che nessun hacker possa utilizzare i codici inviati all’indirizzo e-mail o al numero di telefono per accedere al tuo account da un altro dispositivo“. Ultima precisione fatta da Instagram dice che: “L’obiettivo nei prossimi mesi è quello di consentire agli utenti di recuperare l’account direttamente dall’applicazione, senza bisogno di ulteriore supporto da parte del nostro Community Operation team“.

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.