Parliamo del bracciale che protegge le donne dalle molestie sessuali

-
20/06/2019

Anche la tecnologia è dalla parte delle donne con un bracciale dal design minimal in grado di difendere le donne da qualche abuso sessuale o molestia.

Piano piano, la tecnologia, e in particolare quella smart, sta facendo sempre più passi nei confronti dell’uomo e della sua salute. Certo, come prima cosa c’è stato un periodo in cui la tecnologia viziava l’uomo con giochi e applicazioni superflue, ma è bello sapere che è stato realizzato un oggetto proprio per la difesa delle donne contro abusi e molesti sessuali. In tal caso, citiamo un’ultima invenzione creata dalle donne per le donne. Nello specifico, la nostra cervellona che ha prodotto un tale aggeggio è una ragazza di 21 anni il cui nome è Beatriz Carvalho, reduce da un ambizioso progetto condotto nel contesto della missione Lux. Ma di cosa tratta la sua invenzione più nel dettaglio? Come può aiutare non una, ma più donne contro gli abusi e le molestie sessuali? Vediamolo di seguito.

Cos’è Smart Lux, il bracciale dalla parte delle donne

Purtroppo, in una società maschilista e misogina come quella in cui viviamo ora, le donne non riescono mai a trovare un valido aiuto che possa intervenire quando ne è il momento. Non si può fare davvero affidamento più a nessuno, se solo pensiamo a quanti fatti di cronaca parlano soprattutto di femminicidio, un fenomeno che sta interessando la nostra Italia anche da troppo tempo. Ma per fortuna, è stata una ragazza, una giovane donna, a servirsi della tecnologia per poter difendere se stessa e le altre donne da abusi e molestie che spesso sono anche all’ordine del giorno da parte degli uomini, se così possono essere chiamati. Il braccialetto si attiva con un solo tocco per avvisare gli amici e con due tocchi si illumina attirando l’attenzione dei dipendenti e dei presenti.


Leggi anche: Esame avvocato 2021: Ministero della Giustizia verso la doppia prova orale

Non esiste, di base, alcun posto pericoloso per una donna, ma nella società in cui viviamo, anche un supermercato può essere pericoloso. Perciò, grazie a questo nuovo complemento intelligente si può segnalare una situazione di pericolo. Così facendo, il bracciale risulta essere una sorta di ancora di salvezza per le donne che ce l’hanno, così come ha detto la nostra inventrice:

“Nessuno dovrebbe avere paura di uscire e Lux potrebbe essere ciò che fa la differenza per molti. Potrebbe essere una sorta di ancora di salvezza.”

Tale dispositivo tecnologico può essere usato anche dagli uomini sebbene nasca per fermare un fenomeno troppo brutto che le donne stanno vivendo. Parlando del bracciale contro molestie e abusi sessuali, il suo design è minimalista corredato da uno chassis nero, così da passare del tutto inosservato ma questo non significa che non è in grado di svolgere perfettamente il suo ruolo di dispositivo di sicurezza. Speriamo che ne vengano prodotti delle copie a basso prezzo così da essere accessibile a tutte le donne.