Perché è pericoloso caricare il cellulare di notte?

-
05/11/2019

Tutti noi carichiamo il cellulare di notte per poterlo usare il giorno dopo, ma è davvero nocivo per la nostra salute? Ecco la risposta.

Perché è pericoloso caricare il cellulare di notte?

Il cellulare è sempre con noi, è un oggetto che portiamo ovunque, che sia in casa, all’ufficio, a scuola, in giro per un drink o in viaggio, il cellulare c’è sempre. Ovviamente, se ci serve di giorno, quando dobbiamo ricaricarlo? Ma di notte senza dubbio per poi usarlo la mattina dopo pieno di carica. Insomma, quest’azione è diventata ormai abitudine, fa parte della nostra vita quotidiana: “domani ho scuola, metto a caricare il cellulare” e via di seguito. Cosa cambia nel caricare il cellulare di notte e nel caricarlo di mattina? C’è solo un risvolto pratico oppure si cela anche un risvolto salutare?

Caricare il cellulare di notte, può essere davvero pericoloso per la nostra salute?

Per ragion di logica, per ragion di uso e consumo noi carichiamo il cellulare di notte mentre dormiamo, quindi quando non lo usiamo più.

Ecco, questa è una pessima abitudine che dobbiamo togliere assolutamente.

Non è salutare per noi dormire con affianco il cellulare che si ricarica anche perché essendo un dispositivo è bene dargli la giusta attenzione quando siamo svegli piuttosto che di notte quando dormiamo.

Sapevate che si sono verificati degli episodi in cui il cellulare che veniva caricato di notte ha dato adito alcune volte a degli incendi?

La situazione può peggiorare soprattutto se si lascia il cellulare nella funzione di hotspot per garantire ad altre apparecchiature una connessione ad internet.


Leggi anche: Canone RAI, per chi evade multa da 600 euro e rischio carcere

E’ in questo caso che la temperatura interna del telefonino può raggiungere picchi di criticità tali da causare dei guasti anche importanti.

E’ da evitare assolutamente mettere il cellulare in ricarica su delle  fonti di calore, divieto che deve essere esteso anche se il cellulare non è in carica.

Per stare più tranquilli bisognerebbe dormire con il cellulare in modalità aereo per poi caricarlo il giorno dopo, magari con un caricatore portatile.

Leggi anche:

È possibile ascoltare le telefonate di un altro cellulare? La risposta è si, vediamo come