Samsung a caccia della fascia media: ecco lo smartphone

Samsung, nella sua corsa continua al top di gamma perfetto contro Apple, Huawei e LG, trova lo spazio necessario per porsi come regina della mid-range. L’arrivo di Xiaomi in Italia ha cambiato tutte le carte, portando i produttori di smartphone ad abbassare drasticamente i prezzi per contrastare il colosso cinese; tuttavia, Samsung ha capito la lezione ed è riuscita a riportare al non troppo antico splendore la serie A. Tante le opzioni presenti, ma solo una prevale sulle le altre della casa per qualità/prezzo: Samsung Galaxy A7.

Samsung, nuova regina della fascia media

E’ uno smartphone medio gamma a tutti gli effetti e gli manca poco per entrare nella fascia più alta del mercato. Ha praticamente tutto ciò che serve per un utilizzo medio/intenso. A partire dal design che, a primo scorcio, risulta piacevole e degno del prezzo. Un display borderless Super Amoled da 6 pollici ed una risoluzione Full HD+, una chicca non da poco, data la vasta presenza di schermi con tecnologia IPS sui suoi avversari. Il Soc non è da meno: Exynos 7885 Octa-Core di casa Samsung, accompagnato da 4GB di RAM e ben 64GB di Storage.

Non è da meno la tripla fotocamera, a differenza della singola del fratellino Samsung A8: primaria da 24 Mpx, secondaria da 8 Mpx e la terza da 5Mpx, dove la seconda è un grandagolo, utile per panorami o foto che richiedono una visuale molto ampia, mentre l’ultima è utilizzata per le foto bokeh. Sicuramente il sistema triplo è uno dei punti di forza dello smartphone, ma la fotocamera frontale da ben 24 Mpxnon scherza!

Batteria nella norma: 3000 mah che vi permetteranno di arrivare tranquillamente a fine serata con un utilizzo medio/intenso.

Il prezzo è la sorpresa più grande: potete portarvelo a casa con un budget tra i 250 e i 300 euro online, il che lo rende ancor più appetibile.

Amazon: link.