Samsung Pay: cos’è e come funziona

-
26/04/2018

Samsung Pay i tuoi acquisti pagati con lo smartphone, ecco come

Samsung Pay: cos’è e come funziona

Samsung Pay è il metodo ideato dall’azienda coreana per i pagamenti mobile tramite gli smartphone delle serie Galaxy. Con Samsung Pay è possibile effettuare pagamenti nei negozi avvicinando lo smartphone al POS. Questo servizio è più completo e supporta un maggior numero di carte di credito rispetto allo stesso servizio concesso da Apple.

Samsung Pay: cos’è

Samsung Pay è un servizio gratuito, che permette alle persone di pagare i propri acquisti avvicinando il smartphone al POS. Le tecnologie utilizzate sono metodo MST (Magnetic Secure Transmission), cioè la tecnologia che legge la banda magnetica di una carta, e la tecnologia NFC (Near Field Communication) questa invece usata per i pagamenti con le carte contactless, grazie a queste due tecnologie si può usare Samsung Pay su tutti i Pos.

Samsung Pay: come si utilizza

Per attivare Samsung Pay bisogna scaricare dal Google Play Store l’applicazione e registrarsi con il proprio account samsung. Per registrare una carta di credito bisogna inquadrarla con la fotocamera e si registra, adesso lo smartphone è pronto per essere usato per i propri acquisti. L’App è disponibile anche per i modelli di smartwath dell’azienda sud-coreana. Sui smartwarch bisogna scaricare l’ultima versione del sistema operativo, aprire l’app Samsung Gear e selezionare Samsung Pay, si aggiungono le carte di credito e il gioco è fatto.

I parametri di sicurezza

Samsung Pay poregge i dati dell’utente tramite tre livelli di sicurezza:

  • Identificazione tramite impronta digitale, digitare un PIN o scansione dell’iride;
  • I dati della carta di credito viene memorizzato su un token così non si trovano nella memoria dello smartphone;
  • Proteggere i dati con la piattaforma Samsung Knox Integrata nel dispositivo.


Leggi anche: Pagamento Imu, calcolo, scadenza e saldo 2020: chi potrà beneficiare della cancellazione per Covid-19

Le carte di credito supportate

Il 60% delle carte di credito, debito o prepagate del circuito Visa e Mastercard emesse dai seguenti istituti di credito: Banca Mediolanum, BNL, Che Banca, Hello Bank, Intesa San Paolo, Unicredit e Nexi, con cui la Samsung ha sottoscritto accordi.

Dispositivi compatibili

Samsun Pay è compatibile con gli smartphone della serie Galaxy come ad esempio: Galaxy S9 e Galaxy S9+, Galaxy Note 8, Galaxy S8 e S8+, Galaxy A8, Galaxy S7 edge, Galaxy S7, Galaxy A5 2017 e Galaxy A5 2016, ed anche ai modelli smartwatch: Gear S3 classic/frontier e il Gear Sport.