Scoperta una batteria che potrebbe cambiare il mondo, ecco perchè

Una batteria che potrebbe cambiare il mondo, scoperta sensazionale ecco perchè.

La scoperta importante di una batteria, che potrebbe cambiare il mondo, questa non prende fuoco se viene accidentalmente  tagliata, perforata o schiacciata.

Batteria a litio per potenziare la densità energetica

La batteria è costruita dal litio, questo metallo, può essere utilizzato per l’elettrodo negativo, che potrebbe potenzialmente raddoppiare la densità energetica della batteria. Una scoperta rivoluzionaria che potrebbe decisamente cambiare il mondo.

Proprio la scorsa settimana, in un documentario sulla super Batteria che potrebbe cambiare il mondo, veniva evidenziato tempi e risparmio energetico, requisiti fondamentali sia per il futuro dei veicoli elettrici (EV) sia per la futura rete elettrica.

Natura intermittente e energie rinnovabili

Per la rete elettrica, una maggiore penetrazione delle energie rinnovabili pone alcune sfide a causa della loro natura intermittente.

Poiché il vento potrebbe smettere di soffiare in qualsiasi momento e le radiazioni del sole possono essere catturate solo durante il giorno, è necessario eseguire il backup di queste fonti di energia. L’accumulo  di energia efficiente in termini di costi potrebbe consentire una penetrazione sostanzialmente illimitata delle energie rinnovabili nella rete.

Le batterie agli ioni di litio sono diventate la batteria di scelta in molti dispositivi elettronici di consumo come i computer portatili  e nei veicoli elettrici come quelli prodotti da Tesla.

Ci sono ancora problemi da risolvere su questi tipi di batterie

Come soluzione si consiglia la sostituzione dell’elettrodo al litio con un elettrodo di carbonio con una struttura a traliccio che ospita ioni di litio.

La batteria agli ioni di litio ha una capacità maggiore di accumulare l’energia inferiore rispetto a una batteria che utilizza un elettrodo di metallo solido al litio.

Le batterie agli ioni di litio soffrono anche di un altro difetto che è stato spesso oggetto di numerose polemiche e lamentele. Se queste batterie sono danneggiate, possono esplodere o prendere fuoco, in qualsiasi momento. Questo è successo anche con i computer portatili, telefoni cellulari ed EV. Se danneggiati, tutta l’energia immagazzinata all’interno della batteria può essere rilasciata per un breve periodo di tempo, e il risultato può essere una vera e propria esplosione.

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.