Telefonia e internet: agevolazioni economiche scopriamo per chi!

Telefonia e internet sono ormai diventati uno strumento importante per la comunicazione a livello sociale, professionale e per abbattere o cercare di abbattere le barriere burocratiche.

Spesso però nella selva delle offerte degli operatori di telefonia fissa con ADSL o Fibra ci si trova davanti a tariffe e canoni che lo stato di precarietà spesso  ci mette in difficoltà.

Per alcune fasce sociali ci sono delle agevolazioni che spesso sono poco conosciute.

Sono previste agevolazioni sul canone di abbonamento Telecom e sulla tassa di concessione governativa del telefono cellulare, erogate in base a specifici limiti di reddito e tipologie di disabilità.

Esistono specifiche facilitazioni che vengono per le persone non udenti e non vedenti

Le riduzioni

Agevolazioni tariffarie telefonicheI titolari di contratto di abbonamento possono usufruire di una detrazione del 50% del costo del canone di abbonamento, purché nel nucleo familiare ci sia una persona che percepisce la pensione di invalidità o quella sociale, ci sia un anziano con più di 75 anni o il capofamiglia sia disoccupato. A una di queste condizioni si deve aggiungere un ISEE (ai sensi del, DPCM 5/12/13 n.159) del nucleo familiare non superiore a Euro 6.713,94.

Per le esenzioni

Per poter invece usufruire dell’esenzione totale dal canone di abbonamento il richiedente deve appartenere ad un nucleo familiare in cui sia presente una persona sordomuta che utilizzi il DTS (Dispositivo Telefonico per Sordomuti).

Per la riduzione o esenzione del  canone Telecom è necessario presentare alla Telecom: attestazione dell’invalidità, dell’anzianità o della disoccupazione, reddito ISEE e apposito modulo_riduzione_telecom o esenzione correttamente compilato.

Per tutte queste facilitazioni è necessario rivolgersi ai Gestori dei servizi di telefonia e internet per il tramite dei rivenditori locali.

Riferimenti normativi:

– Deliberazione Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, n. 314/00, “Determinazioni di condizioni economiche agevolate per il servizio di telefonia vocale a particolari categorie di clientela.”
– Deliberazione Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, n. 330/01, Applicazione ed integrazione della delibera n. 314/00/CONS “Determinazioni di condizioni economiche agevolate per il servizio di telefonia vocale a particolari categorie di clientela.
– Deliberazione Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, n. 514/07- “Disposizioni in materia di condizioni economiche agevolate, riservate a particolari categorie di clientela, per i servizi telefonici accessibili al pubblico.”
– Delibera Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, 26 gennaio 2017, n.46/17/CONS “Misure specifiche e disposizioni in materia di condizioni economiche agevolate, riservate a particolari categorie di clientela, per i servizi di comunicazione elettronica da postazione fissa e mobile.”

Telefonia e internet: agevolazioni economiche scopriamo per chi! ultima modifica: 2018-08-07T15:22:09+00:00 da Mariangela Palmisano

Mariangela Palmisano

Guida ed accompagnatrice turistica. Giornalista pubblicista da luglio 2016. Mamma di 3 figli (Cosimo, Anna e Francesco Pio) Presidente de "l'occhiazzurra" una associazione culturale fondata dalla mia defunta cugina la poetessa Angela Palmisano. Amo il mio Paese e non amo le ingiustizie e le persone incoerenti.
Follow Me: