Usare WhatsApp senza numero sul cellulare e sul tablet

Esiste un modo del tutto segreto che ci permette di realizzare un account anonimo di WhatsApp così da poterlo usare anche su tablet, oltre che sul cellulare.

Ormai la piattaforma di messaggistica più famosa al mondo fa parte del nostro quotidiano 24 ore su 24, anzi, è proprio il caso di dirlo: WhatsApp è diventata il nostro quotidiano. Sì, perché li abbiamo i nostri contatti, ci sentiamo con gli amici che sono lontani e vicini, con i famigliari che non vediamo da un bel po’ ed è anche un modo per tenere vicini i colleghi. Ovviamente, un’app simile chiede la presenza di un numero di telefono valido necessario per l’identificazione account.

C’è un però: non tutti sanno è che è possibile utilizzare un numero VoIP per accedere ad un’area riservata di messaggistica istantanea che applica tutte le funzionalità finora previste dall’app. Tale tecnica può essere usata anche per Telegram, così da avere una versione anonima delle chat da affiancare a quella che di solito usiamo. Vediamo come poterlo fare grazie ad un trucco che non tutti conoscono.

E’ possibile usare WhatsApp senza avere per forza un numero

Purtroppo, nonostante sia un’app continuamente aggiornata, WhatsApp scarseggia moltissimo per quanto riguarda la sicurezza. Per provare almeno a limitare l’azione di spie ed hacker è necessario conoscere una tecnica segreta per creare un account anonimo. Facendo in questo modo, potremmo decidere noi stessi chi e quando entreranno a far parte della nostra cerchia di amici.

Per fare questo abbiamo bisogno di Text Plus, un’applicazione gratuita che è possibile trovare in Play Store. La sua funzione è quella di creare una numerazione anonima che verrà utilizzata per ricevere il codice segreto di registrazione all’applicazione verde.

Dopo averla installata, dobbiamo scegliere semplicemente un numero con prefisso +1 dalla lista. In seguito, ci verrà assegnato un recapito, che sarà sede di tutti i messaggi compreso quello utile alla registrazione Whatsapp. Così facendo, abbiamo costruito una nuova finestra sul mondo delle chat, completamente anonima e pronta per essere usata su smartphone e tablet in disuso o in modalità duale sullo stesso telefono dove abbiamo installato la versione base con numero personale.

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.