WhatsApp, come saranno i nuovi stickers animati?

-
25/01/2020

E’ in arrivo una grossa novità per l’applicazione di messaggistica WhatsApp: un pacchetto contenente degli stickers animati.

WhatsApp, come saranno i nuovi stickers animati?

WhatsApp vuole rinnovarsi e lo fa non solo da un punto di vista grafico con la futura modalità oscura, ovvero la meglio nota Dark Mode, ma anche dal un punto di vista interno. Infatti, soggetti ad una trasformazione saranno gli stickers animati che esso presenta. Questo dovrebbe accadere con l’ultima versione beta per i dispositivi android dell’applicazione. La versione beta si chiama 2.20.10. In realtà tali stickers animati sono sono già presenti all’interno dell’applicazione ma solo in funzione statica. Bisognerà, però, aspettare ancora affinché gli stickers animati possano apparire e muoversi sulla nostra applicazione WhatsApp.

In arriva gli stickers animati su WhatsApp

Ancora nulla si sa di preciso sulla data di rilascio di questa novità. L’unica cosa che si conosce è che gli stickers saranno completamente nuovi.

Una volta decisa la data di rilascio, chiunque abbia intenzione di divertisi con i nuovi stickers lo potrà fare scaricando il pacchetto che li contiene.

Gli stickers nuovi potranno essere integrati alla tastiera che utilizziamo per WhatsApp.

Un’altra funzione si aggiunge a questa degli stickers nuovi, e sarebbe quella di poter inviare sulla chat di WhatsApp anche stickers provenienti da altre chat.

Infine, come abbiamo già detto, questo è un discorso più rivolto al futuro che al presente, sulla quale molti sviluppatori stanno lavorando.

Altra grande novità che riguarda il mondo WhatsApp è la Dark Mode di cui vi abbiamo parlato prima.


Leggi anche: Bonus casalinghe 2021: attesa per i decreti attuativi, requisiti e come funziona

Un’ultima novità riguarda il mondo Facebook il quale ha deciso di eliminare l’introduzione di diverse pubblicità all’interno dello status presente sempre sull’app.

Infine, le pubblicità non ci saranno nemmeno nelle stories di WhatsApp, questo vuol dire che l’azienda ha deciso di prendere da un’altra fonte i guadagni.

 

Leggi anche:
WhatsApp momentaneamente sospeso per numerosi utenti in Europa