WhatsApp, dal 2019 dirà addio ad alcuni cellulari, scopriamo quali

Da gennaio 2019 la piattaforma messaggistica più famosa al mondo, WhatsApp, dirà addio ad alcuni cellulari in particolare.

Tutti possiedono WhatsApp, una piattaforma che permette l’invio di messaggi istantanei e senza costo, che recentemente è diventata proprietà di Facebook, ma non tutti sanno che, molto probabilmente, WhatsApp non sarà più disponibile per una precisa categoria di telefoni: i vecchi modelli. Infatti, se chi tiene un telefono piuttosto vecchiotto e non ha ricevuto su di esso un aggiornamento WhatsApp, significa che in futuro non potrà più; si tratta quindi, di una sorta di avvertimento. Da gennaio 2019 le cose cambieranno: la stessa azienda ha reso ufficiale tale notizia. Ma non è la prima volta che WhatsApp decide di scomparire: 2017 l’app era diventata inutilizzabile su smartphone ritenuti obsoleti, con lo scopo di evitare agli utenti falle di sicurezza presenti su sistemi operativi non aggiornati che potrebbero mettere alla berlina i dati inseriti su WhatsApp, parliamo di conversazioni, foto, video e documenti condivisi. Ma WhatsApp non ci sarà su tali cellulari ormai vecchi anche perché è necessario per evitare continui rallentamenti e bug dovute alle basse prestazioni di un device che non riescono a far utilizzare al meglio agli utenti le ultime funzioni implementate dall’app per la messaggistica.

I cellulari che dovranno dire addio a WhatsApp

WhatsApp abbandonerà, sempre da gennaio 2019, tutti i dispositivi Android con versione del sistema operativo 2.3.7 o precedente e gli iPhone con device che usano la versione del sistema operativo iOS 7 o inferiore. E non solo: WhatsApp non ci sarà nemmeno più su Windows Phone 8.0, su BlackBerry OS e su BlackBerry 10. Chi ha tali cellulari potrebbe aggiornare il sistema operativo oppure direttamente cambiare dispositivo. Nel concreto, l’app WhatsApp su tali dispositivi o smetteranno di funzionare definitivamente oppure funzioneranno ma senza la maggior parte delle funzioni introdotte da WhatsApp di recente.

Qual è il nostro sistema operativo?

Molti non si pongono questa domanda ed è per questa loro mancanza che forse non riescono a comprendere tanti problemi. Ma sarà facile capire di quale sistema operativo usufruiamo: per scoprire quale versione Android è installata sul cellulare bisogna andare su Impostazioni e poi su Info sul Telefono dove troveremo tutti i dettagli del nostro dispositivo. Per tutti quelli che, invece, possiedono un Iphone, bisogna sempre andare su Impostazioni, poi sulla voce Generali e infine su Aggiornamento Software dove ci verrà indicata la versione iOS che stiamo utilizzando ed eventuali aggiornamenti disponibili.

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.