WhatsApp: ecco come risolvere i problemi più comuni

-
25/11/2019

WhatsApp, quali possono essere i problemi e come risolverli

WhatsApp: ecco come risolvere i problemi più comuni

Oggi WhatsApp è entrato come una cosa entrata nella nostra vita quotidiana, che sia per la famiglia o che sia per motivo di lavoro, ci permette di comunicare in modo istantaneo con una qualsiasi parte del mondo e avere dei problemi comporta stati d’ansia e difficoltà da parte degli utenti, se si hanno problemi i motivi possono essere vari, anche lo smartphone, per fine anno parecchi smartphone avranno problemi e dovranno essere sostituiti obbligatoriamente se si vuole continuare ad usare WhatsApp.

Vediamo quali sono i problemi possibili con WhatsApp e come risolverli

I problemi che possono colpire WhatsApp possono essere:

1)se si ricevono immagini sfocate il motivo è quello di avere poco spazio oppure sono state eliminate, per evitare questo problema e voler tenere delle foto, basta salvarle sulla scheda micro SD quando il telefono ve lo consente di fare;

2)falle di sicurezza, e qui dobbiamo fare molta attenzione, lo scopo è rubarci dati personali, potrebbe essere che al momento c’è qualche hacker che sta cercando di inserirsi sul vostro telefono;

3)non si riescono ad inviare i messaggi, in questo caso il problema può essere il server, non avete attivato il Wi-Fi e la connessione dati, oppure un altro problema potrebbe essere che il destinatario del messaggio vi ha bloccato;


Leggi anche: Pace fiscale 2021, il governo punta al decreto Sostegno: dalla proroga della rottamazione ter al saldo e stralcio, fino alla cancellazione dei debiti da 5mila euro

4)si possono ricevere i messaggi con un orario sbagliato, se avete l’orario errato sulla smartphone, di conseguenza l’orario che compare sull’App avviene in modo sbagliato, qui la soluzione è semplice, basta impostare il fuso orario dello smartphone e impostarlo su orario automatico.

WhatsApp: dal 31 dicembre non sarà più disponibile su alcuni smartphone