Whatsapp: ecco come spiare le Storie dei propri amici senza che loro lo sappiano

-
28/11/2018

Ecco un trucco semplice per spiare le Storie dei tuoi amici su WhatsApp

Whatsapp: ecco come spiare le Storie dei propri amici senza che loro lo sappiano

La più grande piattaforma di messaggistica al mondo, mette a disposizione un trucco che si dimostra essere molto efficace per quanto riguarda le storie su WhatsApp. Ultimamente la piattaforma verde, ha cercato di accontentare un po’ tutti i suoi utenti, lanciando nuovi aggiornamenti e trucchi molto efficaci.

Whatsapp, ecco come vedere le storie senza che i tuoi amici se ne accorgono

Non è la prima volta che la piattaforma WhatsApp mette a disposizione trucchetti per poter controllare e spiare le persone che voi desiderati. ( amici, parenti, conoscenti, famigliari, ecc. ecc.). WhatsApp, in tutto questo tempo, nonostante ha avuto diversi tentativi di crollo, è riuscita a mantenersi sempre sulle proprie gambe, portando sempre più novità per i milioni di utenti, che giornalmente stanno in contatto con il mondo intero. Questa volta si tratta di un semplice trucco per poter vedere le Storie dei propri amici e parenti su WhatsApp, senza che loro lo verranno mai a sapere. Non ci saranno mai prove che quella Storia sia stata spiata. La procedura non è nulla di complicato e con nessuna applicazione particolare, basta fare solo alcuni semplici passi.

Leggi anche: Allarme WhatsApp: mandare messaggi vocali può creare amore e odio

Prima di tutto, bisogna aprire l’applicazione WhatsApp sul proprio smartphone, dopodiché, bisogna andare nelle impostazioni dell’applicazione. Una volta arrivati fin qui dovete cliccare sulla voce Account, il passo seguente è quello di Selezionare Privacy. Arrivati a questo punto, fai scorrere la schermata e individua l’opzione “Conferme di Lettura“. Ebbene bisogna sapere che questo tipo di conferma deve essere assolutamente disattivata, per poter portare a termine la funzione.

Leggi anche: WhatsApp: il nuovo aggiornamento porta quello che gli utenti aspettavano

Se pensate che questo trucco sia valido solo per spiare i vostri amici, ebbene vi sbagliate, perché questo sistema a quanto pare è retroattivo, di conseguenza potete essere anche voi stessi spiati a loro volta.


Leggi anche: Bonus Natale 2020, in arrivo un cashback da 150 euro: cos’è, come funziona e come ottenerlo