Whatsapp: ecco come usarlo da anonimi

-
26/08/2019

Ecco un modo semplice e veloce per utilizzare Whatsapp da anonimi attraverso un’app gratuita reperibile sul Play Store.

Whatsapp: ecco come usarlo da anonimi

WhatsApp è ormai l’app di messagistica più famosa ed utilizzata al mondo e per usare l’applicazione serve un numero di telefono e di conseguenze una sim.  Essendo l’utilizzo dell’app legata ad un numero telefono, quindi, e possibile utilizzare WhatsApp da anonimi? E’ la domanda che si pongono tutti quelli che non vogliono far conoscere il proprio numero di telefono a centinaia di contatti o che, semplicemente, una tantum, vogliono utilizzare l’app di messaggistica per inviare un messaggio senza farsi riconoscere.

Come usare WhatsApp da anonimi

Come le chiamate da numeri anonimi è possibile utilizzare anche WhatsApp in maniera anonima attraverso diversi metodi, molti sono difficili e altri facilissimi.

Per utilizzare la famosa app di messaggistica da anonimi esiste un metodo semplicissimo: basta installare l’app Text+, un’app gratuita presente sul Play Store di cui esiste, però anche  versione a pagamento. La versione a pagamento, rispetto a quella free offre l’unico vantaggio di  disattivare la visione delle pubblicità.

L’app in se è semplicissima e ti permette di creare un numero telefonico temporaneo (che ovviamente non è il proprio), quest’ultimo può essere usato come un normale numero telefonico reale ma non essendo legato ad alcuna Sim non è rintracciabile o riconducibile al proprietario. Il numero temporaneo può essere utilizzato per Whatsapp sia per la messaggistica che per le chiamate.


Leggi anche: Pensione di reversibilità e convivenza: indispensabile l’unione civile

per istallare l’app è necessario visitare il Play Store di Google, scaricarla e scegliere di installarla.