WhatsApp, fate attenzione, un virus può infettare il cellulare

È ufficiale, la stessa Facebook ha ammesso una falla nel sistema, un virus che può infettare il vostro smartphone: ecco come fare per evitare problemi.

È ufficiale, la stessa Facebook ha ammesso una falla nel sistema, un virus che può infettare il vostro smartphone, ecco come fare per evitarlo. E’ da poche ore che si è scoperto, ma purtroppo è arrivata solo adesso la conferma direttamente dai portavoce di Facebook, proprietari di WhatsApp, durante dei lavori di miglioramento dell’app, ideato proprio per migliorare il fronte sicurezza, si è creata una falla che ha reso vulnerabile ad attacchi hacker.

Il problema è risolto, si consiglia di cancellare e reinstallare l’applicazione, o è sufficiente aggiornare l’ultima versione di WhatsApp.

L’applicazione WhatsApp ha subito un attacco da una società informatica israeliana nota proprio per raccogliere informazioni dai cellulari per poi rivenderle alle aziende interessate. L’attacco è stato scoperto  da John Scott-Railton, che ha definito l’episodio di una pericolosità enorme e di una vulnerabilità spaventosa.

Spesso si cercano le novità che ci propone WhatsApp, ora invece ci troviamo a parlare di un potentissimo virus che potrebbe risultare molto dannosa per il vostro smartphone. Il fenomeno diffuso viene chiamato “SPYWARE”, stiamo parlando di un software in grado di raccogliere le informazioni sui dispositivi su cui è installato, che potrebbe addirittura controllare le chiamate perse e la funzione delle chiamate vocali.