Terremoto oggi a Roma di magnitudo 3.3, avvertita in tutta la città

Terremoto a Roma di 3.3 in provincia di Roma, avvertito nella capitale. Non ci sono feriti e ne danni a cose, solo tanta paura.

Una scossa di terremoto abbastanza forte ha colpito la capitale all’alba; esattamente il sisma a Roma si è avvertito alle ore 5,03, ed è stato di magnitudo 3.3, l’area dell’epicentro è stata individuata nella zona di Fonte Nuova. Vediamo i dettagli.

Terremoto a Roma avvertito in tutta la città

Una scossa di terremoto abbastanza forte si è avvertita in tutta la capitale all’alba. L’epicentro è stato individuato nella zona di Fonte Nuova; secondo i dati dell’Ingv la scossa è stata di magnitudo 3.3, l’orario in cui è stata avvertita è stato alle ore 5,03, alla profondità di 10 chilometri.

Da quanto si apprende dalle prime notizie, trasmesse dalla Protezione Civile, sembra non esserci, per ora, alcuna segnalazione di danni a persone o a cose. Le stesse buone notizie ci vengono date dalla sala operativa dei Vigili del Fuoco, non ci sono al momento richieste di intervento.

Questo tipo di scosse, fortunatamente, non sono dannose; se ne segnalano tante simili, nell’arco dell’anno, nel nostro Paese, il più delle volte non causano danni, ma mettono paura tra la popolazione.

E’ il caso di questa scossa avvertita a Roma stamattina; ha svegliato tante persone che dormivano ancora e ha messo tanta paura, fortunatamente non ci dovrebbero essere né danni né feriti.

I comuni interessati sono quelli di Fonte Nuova, Mentana e Monterotondo, zone più vicine all’epicentro. Alla fine c’è stata tanta paura e tanta gente è scesa in strada, ma per fortuna non c’è stato nessun danno.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp