Tesla ha grandi piani per l’Europa

La nuova Gigafactory di Tesla che sorgerà in Germania nei pressi di Berlino produrrà 500 mila auto all’anno e darà lavoro a 10 mila persone

Nelle scorse settimane Elon Musk ha annunciato che Tesla costruirà un nuovo impianto dopo quelli in USA e quello costruito di recente a Shanghai in Cina. Il prossimo investimento avverrà in Germania vicino Berlino dove sorgerà la Gigafactory 4. A proposito di questo nuovo impianto, e’ stato annunciato nelle scorse ore che la fabbrica produrrà 500 mila vetture all’anno quando entrerà a pieno regime. Inoltre l’impianto ospiterà circa 10 mila dipendenti misurando quanto 420 campi di calcio. 

La nuova Gigafactory di Tesla a Berlino produrrà 500 mila auto all’anno e darà lavoro a 10 mila persone

Il primo modello che verrà realizzato nella nuova Gigafactory 4 di Berlino sarà il crossover Tesla Model Y. In questo sito inoltre saranno realizzate anche le batterie dei futuri modelli. Successivamente anche le unità di Model 3 che saranno vendute in Europa verranno realizzate in Germania. La casa californiana punta forte sull’Europa nei prossimi anni per incrementare ulteriormente le sue vendite grazie in particolare a Model 3 e Model Y.

A proposito del crossover Model Y, secondo alcune indiscrezioni arrivate direttamente da alcuni fornitori di Taiwan il lancio del modello potrebbe avvenire prima del previsto. Ai fornitori infatti è stato chiesto di accelerare le consegne e questo fa pensare che da parte della società di Elon Musk ci sia la voglia di anticipare i tempi. Ricordiamo che, in base all’ultimo annuncio effettuato, la produzione sarebbe dovuta iniziare la prossima estate. Vedremo dunque come si evolverà la situazione relativa alla società americana decisa a mantenere la sua posizione di supremazia all’interno del segmento delle auto elettriche a livello globale.

Ti potrebbe interessare: Le consegne di Tesla Model Y potrebbero iniziare nel primo trimestre del 2020


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp