Tessera sanitaria smarrita: che fare?

Se si smarrisce la tessera sanitaria come si deve fare per avere un duplicato?

La tessera sanitaria è un documento che dal 2003 possiedono tutti i cittadini in possesso di codice fiscale che può essere utilizzato per accedere alla fruizione delle prestazioni offerte dal sistema sanitario nazionale.

contatti Agenzia delle EntrateLa tessera sanitaria è composta da due lati:

  • Il fronte, che contiene i dati del proprietario (nome, cognome, codice fiscale, luogo di nascita, provincia, data di nascita e data di scadenza della tessera, microchip)
  • Il retro, che include un banda magnetica e la tessera europea di assicurazione malattia.

Cosa fare se si smarrisce la tessera sanitaria?

Si si smarrisce  la tessera sanitaria, se viene rubata insieme al portafogli, se si dimentica da qualche parte o se si deteriora, è possibile chiederne tranquillamente un duplicato in diversi modi:

  • la richiesta può essere fatta online sul sito web dell’Agenzia delle Entrate cliccando su “richiesta duplicato tessera sanitaria”
  • rivolgendosi ad un ufficio dell’Agenzia delle Entrate
  • rivolgendosi alla Asl di competenza
  • se si è all’estero rivolgendosi al proprio consolato di competenza.

Il duplicato della tessera sanitaria sarà, poi spedito all’indirizzo di residenza.

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.