TFR accantonato e aggiornamento ottobre 2018

TFR accantonato e aggiornamento dell’indice ad ottobre 2018, ecco percentuale e importi.

Il coefficiente di rivalutazione delle quote TFR (trattamaento di fine rapporto) accantonate, nel mese di ottobre 2018 è pari a 2,214392 . Tale coefficiente è ricavato dal comunicato Istat del 16 novembre  2018, che ha stabilito in 102,4 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI), sono stati rielaborati i coefficienti validi per il mese di ottobree 2018 del trattamento di fine rapporto e dei crediti di lavoro.

Liquidazione del Trattamento fine rapporto

Una volta liquidato il Tfr e che il datore di lavoro ha applicato la tassazione separata (chiamiamola provvisoria) in busta paga, l’Agenzia delle Entrate, entro 5 anni, provvederà al ricalcolo della tassazione del trattamento fine rapporto in oggetto, provvedendo poi a chiedere al beneficiario la differenza se la cifra pagata era inferiore o a rendere quello che aveva pagato in più se la cifra pagata era più alta. Quindi, dopo la liquidazione del TFR bisogna aspettarsi, entro 5 anni, una comunicazione dell’Agenzia delle Entrate per il calcolo esatto della tassazione del TFR liquidato.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.