TIM fibra a 5 euro senza modem, ma a rimetterci sono le chiamate

TIM propone ai clienti di usufuire della fibra e di poterlo fare anche senza comprare il loro modem: se questo avviene ci rimettono le chiamate.

Forse non tutti lo sanno ma chiunque abbia stipulato un contratto cun un operatore telefonico, al momento della discussione di tale contratto può anche decidere di non usufruire del modem offerto da tale operatore, ma può traquillamente utilizzare quello che già aveva. Di conseguenza, sarà compito dell’operatore decidere una somma giusta inerente alla volontà del cliente. Ovviamente, se non si compra il modem, ma se si usa quello che già si ha, il prezzo dovrebbe essere più basso e quindi il tutto dovrebbe essere più conveniente per il cliente.  Ma è davvero così? Il cliente viene davvero ascoltato? Analizziamo un caso simile avvenuto con l’operatore telefonico della TIM.

TIM propone la fibra a 5 euro senza il moden, ma ci rimettono le chiamate

Iniziamo dall’offerta proposta dalla TIM: a 29.90 al mese si ha la fibra e all’interno di tale prezzo è possibile pagare 5 euro per ben 48 mesi  il modem.

Attenzione: TIM permette ai clienti di poter usufruire di questa offerta anche senza comprare il modem, usando quello che già si ha a casa.

Di conseguenza, è normale pensare “mi tengo il mio modem così da poter risparmiare qualche soldino”.

Da tale decisione emergono alcune informazioni piuttosto importanti.

La prima è che l’offerta passa a 24.99 euro al mese, e fin qui tutto bene, ma il colpo di scena viene quando si scopre che in assenza del modem saranno escluse le chiamate illimitate.

Se non si vogliono perdere tali chiamate, bisogna aggiungere i 5 euro e tornare al prezzo originario.

La sintesi è la seguente: se si decide di non usare il modem della TIM, in casa si ha una linea dati che permette di ricereve le chiamate e di effettuarle consumando.

Ma c’è qualcosa di giusto in questa versione? Assolutamente no! Le chiamate telefoniche non c’entrano assolutamente col modem: sono due cose distinte e separate.

Le chiamate che ci vengono tolte sono gratuite e valgono per ben 24 mesi ai quali possono essere aggiunti altri 24 mesi se si decide di continuare l’offerta.

Insomma, si tratta di una truffa bella e buona e di ingiustizia.

Eppure esiste una norma che permette ai clienti di poter evitare di comprare il modem, così da risparmiare qualcosa, dato che spesso dei modem che costano poco vengono venduti a cifre troppo esagerte.

 

Leggi anche:

Telefonia: Vodafone, Tim e Tre Italia, ecco le offerte del 2020


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.