Torta al cioccolato senza uova di Imma Castaldo

Torta al cioccolato senza uova soffice, delicata e facilissima da preparare: ecco la ricetta completa.

Torta al cioccolato senza uova soffice, delicata e facilissima da preparare. Un dolce senza uova giusto per poter garantire una piccola golosità anche a chi è intollerante all’uovo. E’ una torta veloce al cioccolato che si prepara in meno di 5 minuti e il risultato finale è abbastanza soddisfacente. Per essere una torta senza uova devo dire che è  soffice, morbida e umida. Ha sorpreso anche me ! Buona a colazione o per una merenda sana, genuina e leggera. Si può anche riscaldare per qualche secondo in microonde per ridare aroma e fragranza e, per renderla ancora più golosa, ci si può spalmare confetture, marmellate, miele e nutella. Buona anche dopo cena o pranzo accompagnata da un ciuffetto di panna o adesso in stagione più calda da una pallina di gelato magari al pistacchio che si abbina bene al cioccolato.
Pochi ingredienti per una torta veloce che non deluderà.

Torta al cioccolato senza uova fornetto versilia da 24

● yogurt greco 270 gr.
● 180 gr.di zucchero (io di canna)
● 80 gr. Di olio di semi
● 1 cucchiaino di vaniglia
● 200 gr. Di farina 00
● 30 gr. Di fecola
● 30 di cacao amaro
● 100 gr. Di cioccolato fondente da mettere sopra

Ricetta panini al latte: ottimi come merenda e per colazione farciti a piacere

Preparazione

Per preparare la torta al cioccolato senza uova, cominciare con mescolare lo yogurt con lo zucchero per 2 min in planetaria aggiungere poi a filo l’olio e  la vaniglia, continuare a mescolare per 2 min ancora. Aggiungere in più riprese la farina setacciata insieme a fecola cacao e lievito. Mescolare ancora 5 min. Versare nel fornetto versilia da 24 oppure in uno stampo da 22  da infilare nel versilia 28  o nel forno, precedentemente imburrato ed infarinato. Versare l’impasto e distribuire in superficie  pezzi di cioccolato fondente.

Coprire con il coperchio, cucinare sul fornello piccolo, i primi cinque minuti a fiamma alta, poi per 30/35 minuti a fiamma quasi al minimo. Fare sempre la prova stecchino. Lasciare raffreddare poi sfornare; oppure in forno cottura statica per 30/40 Min facendo sempre prova stecchino.

Nota: volendo si può completamente sostituire la farina e fecola con farina di riso o altri tipi di farina diventa un dolce adatto ai celiaci.

torta al cioccolato

 

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.