Torta di biscotti: il semifreddo più buono di sempre

Un dolce fresco e tanto goloso, questa è la rivisitazione della torta di biscotti, più buona di sempre, un semifreddo al cucchiaio facile e delizioso

La torta di biscotti è la ricetta più antica e buona di sempre; il dolce della nonna. Chi non la ricorda? Un semifreddo preparato con biscotti petit inzuppati nel caffè, disposti a strati e, farciti poi con una crema fatta con burro, uova e zucchero; una vera delizia. Un dolce immancabile sulle nostre tavole, era sempre gradito soprattutto nella bella stagione. Ecco, oggi ve la ripropongo in una veste nuova, la torta di biscotti rivisitata senza burro e senza uova.

Torta di biscotti: il semifreddo più buono di sempre

Era il dolce preferito da tutti, grandi e piccoli, strati golosi di crema al burro, che si amalgamavano al gusto intenso del caffè. La mia versione, preparata con la camy cream e Nutella, in sostituzione di quella originale al burro, fanno di questa torta di biscotti; un semifreddo  ancora più invitante. Un dolce adatto a ogni momento della giornata, non può mancare come dessert di fine pranzo o, semplicemente per una pausa caffè o te. Una preparazione facile, facile, pochi passaggi ed è pronto, si tiene in frigo fino al momento di servirlo; un semifreddo che appaga tutti i sensi.

Ingredienti

  • Biscotti petit 350 g
  • Mascarpone 500 g
  • Latte condensato 170 g
  • Panna da montare 250 g
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
  • Caffè 1 moka da tre tazze
  • Nutella q.b
  • Gocce di cioccolato a forma di chicco di caffè q.b
  • Gocce di cioccolato fondente q.b
  • Cacao amaro per finire

Preparazione: camy cream

Montate bene la panna in planetaria o con un frullino. In un’altra ciotola lavorate con una spatola il mascarpone e il latte condensato, aggiungendolo un po’ alla volta. Incorporate la panna delicatamente, con movimenti circolari dal basso all’alto, e unite anche la vaniglia, dopodiché coprite con pellicola e tenete in frigo, fino all’utilizzo.camy cream

Preparazione: torta di biscotti

Preparate il caffè, io non l’ho zuccherato, perché mi piace sentire tutto l’aroma del caffè. Lasciatelo raffreddare un po’, poi in un vassoio rettangolare foderato con pellicola, fate uno strato di biscotti inzuppati velocemente nel caffè. Distribuite un po’ di crema al mascarpone e farcite con un po’ di Nutella, alternate strati di biscotti, crema e Nutella per tre volte e poi chiudete con i biscotti inzuppati. Conservate un po’ di crema per la decorazione.preparazione torta di biscotti

Chiudete con pellicola e mette in frigo qualche ora, prima di servirlo, rigiratelo su un vassoio e decorate con la crema tenuta da parte. Spalmate prima un po’ di crema in superficie e poi fate dei ciuffi con una sacca-poche munita di bocchetta a stella. Infine completate con le gocce di cioccolato, quelle grandi a forma di chicco sul ciuffo di crema grande e, le gocce piccole sui ciuffetti piccoli spolverizzate con un po’ di cacao amaro.

decorazione Passate la torta di biscotti in freezer un’oretta e poi servite. Guarda anche: Cornetti di pasta frolla allo yogurt con crema di nocciole

fetta e interno della torta di biscotti


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.